QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S9, cameo al CES 2018?

I Galaxy S9/S9+ potrebbero essere mostrati in anteprima al CES 2018 di Las Vegas, ma la presentazione ufficiale è prevista per il mese di marzo.

,

Da tempo circolano voci su un possibile lancio anticipato dei Galaxy S9/S9+ rispetto ai precedenti Galaxy S8/S8+. Secondo il noto leaker Evan Blass, i nuovi smartphone faranno la loro prima apparizione pubblica al CES 2018 di Las Vegas in programma dal 9 al 12 gennaio.

Il design dei due dispositivi sarà simile a quello dei loro predecessori. Il Galaxy S9 (nome in codice Star 1 e model number SM-G960) e il Galaxy S9+ (nome in codice Star 2 e model number SM-G965) avranno quindi uno schermo Super AMOLED (Infinity Display) da 5,8 e 6,2 pollici con risoluzione Quad HD+ (2960×1440 pixel) e rapporto di aspetto 18.5:9. La dotazione hardware dovrebbe comprendere processori Exynos 9810 e Snapdragon 845, 64 GB di memoria flash e slot microSD. Il Galaxy S9+ integrerà 6 GB di RAM e una doppia fotocamera posteriore, mentre per il Galaxy S9 si prevedono 4 GB di RAM e una singola fotocamera posteriore.

Il modulo fotografico verrà posizionato in verticale e sotto di esso ci sarà il lettore di impronte digitali. In questo modo Samsung risolverà uno dei principali “difetti” dei Galaxy S8/S8+. Confermata la presenza del jack audio da 3,5 millimetri. Altra novità saranno gli altoparlanti stereo progettati da AKG, noto marchio parte del gruppo Harman, acquisito dal produttore coreano a novembre 2016.

Samsung annuncerà anche una nuova versione del dock DeX che permetterà di posizionare gli smartphone in orizzontale e di usare il loro schermo come touchpad o tastiera virtuale. Verrebbe quindi eliminata la necessità di collegare mouse e tastiera. L’evento Unpacked 2018 dedicato alla presentazione ufficiale è previsto per il mese di marzo.

Fonte: VentureBeat • Immagine: Samsung