QR code per la pagina originale

Gli adesivi AR di Star Wars su Pixel 2 XL

Google porta gli sticker in realtà aumentata di Star Wars: Gli Ultimi Jedi anche in Italia, come esclusiva per la fotocamera dello smartphone Pixel 2 XL.

,

A poche ore dall’uscita di Star Wars: Gli Ultimi Jedi nelle sale cinematografiche italiane, Google lancia una novità ispirata proprio all’universo di Guerre Stellari e indirizzata esclusivamente al suo smartphone top di gamma, il modello Pixel 2 XL sul mercato da circa un mese. Si tratta di adesivi animati in realtà aumentata che prendono vita all’interno dell’applicazione della fotocamera.

Attivarli è molto semplice: basta aprire l’app, scegliere la modalità Adesivi AR, selezionare uno dei pacchetti disponibili e vederli immediatamente comparire all’interno della scena, così come accade nel video dimostrativo in streaming di seguito. È possibile acquisire una fotografia oppure registrare un video, per salvarlo infine nella memoria interna o condividerlo con gli amici, in forma privata via messaggio o sulle bacheche dei social network. Il gruppo di Mountain View ha messo nero su bianco l’intenzione di rilasciarne nuovi ogni settimana: al momento, tra quelli disponibili, spiccano i già citati sticker di Star Wars e quelli di Stranger Things, la fortunata serie di Netflix ambientata negli anni ’80.

Con il suo post sul blog ufficiale italiano Google ricorda inoltre il recente rilascio di Android 8.1 Oreo per Pixel 2 XL: tra le funzionalità inedite più interessanti c’è SmartSelect che, tenendo premuto a lungo sulla parola di un testo, suggerisce le azioni da eseguire di conseguenza. Ad esempio, se si tratta di un indirizzo consiglia l’apertura di Maps per avviare la navigazione stradale. Potenza del machine learning e dell’intelligenza artificiale. In arrivo anche novità dedicate a Lens e non meglio precisati accessori.

Quando decidete di investire in un nuovo smartphone, non volete che diventi vecchio nel momento in cui viene lanciato un nuovo prodotto. Per questo con Pixel ci impegniamo a offrirvi funzionalità sempre nuove, con cui il vostro telefono non potrà che migliorare nel tempo.

Fonte: Google Blog Italia