QR code per la pagina originale

Huawei P11, nuova fotocamera e IA

Qualità fotografica e intelligenza artificiale saranno le caratteristiche più importanti dello Huawei P11 che dovrebbe essere annunciato al MWC 2018.

,

All’inizio del mese sono trapelate le prime indiscrezioni sul prossimo top di gamma del produttore cinese. Lo Huawei P11, che verrà probabilmente annunciato al Mobile World Cogress 2018 di Barcellona, dovrebbe integrare un nuovo modulo fotografico posteriore e una fotocamera frontale per il riconoscimento facciale. Entrambe sfrutteranno l’intelligenza artificiale per ottenere risultati migliori.

Un noto leaker ha scoperto durante un evento organizzato da Huawei in Germania che i “focus” dell’azienda per il 2018 saranno fotocamera e intelligenza artificiale. Il primo prodotto con queste caratteristiche sarà quasi certamente il P11. Un artista che lavora per un’agenzia pubblicitaria aveva svelato alcune interessanti informazioni sulla fotocamera posteriore dello smartphone. Huawei dovrebbe integrare tre sensori con risoluzione complessiva di 40 megapixel, abbinati ad altrettanti obiettivi, uno dei quali con zoom ibrido 5x. L’ottica sarà ovviamente prodotta da Leica.

Per la fotocamera frontale si prevede invece una risoluzione di 24 megapixel. In base alle recenti indiscrezioni, lo smartphone potrebbe avere un “notch” simile a quello dell’iPhone X, ovvero un ritaglio nella parte superiore del vetro, in cui Huawei dovrebbe inserire una “depth camera” per il riconoscimento facciale 3D. Il sistema di autenticazione era stato mostrato in anteprima durante gli eventi di presentazione dei recenti Honor V10, Honor 7X e Honor View 10.

Huawei Face ID

Tutte le funzionalità delle fotocamere sfrutteranno gli algoritmi di intelligenza artificiale eseguiti localmente dalla NPU (Neural Processing Unit) integrata nel processore Kirin 970.

Fonte: Phone Arena • Via: Phone Arena