LG e HERE per supportare le auto a guida autonoma

LG e HERE uniranno le forze per offrire nuove ed avanzate soluzioni telematiche destinate ai futuri veicoli dotati di guida autonoma.

Parliamo di

LG e HERE hanno stretto un accordo che si pone l’obiettivo di sviluppare nuove soluzioni telematiche per le future auto dotate di un sistema di guida autonoma. La piattaforma che svilupperanno le due società combinerà la tecnologia telematica di LG con i servizi cartografici ad altissima precisione offerti da HERE attraverso la piattaforma “Open Location Platform” per rendere maggiormente affidabili le soluzioni di guida autonoma che le aziende automobilistiche stanno sviluppando.

LG, del resto, è uno dei leader nel settore delle telecomunicazioni, mentre HERE è tra i principali fornitori di dati cartografici e di servizi di localizzazione per l’industria automobilistica. HERE sta anche lavorando con le case automobilistiche sullo sviluppo di “HD Live Map“, un servizio di mappe ad altissima precisione basato su cloud che supporta le soluzioni ADAS e le piattaforme di guida autonoma. HD Live Map identifica tutte le strade e gli elementi che insistono su di esse, come la segnaletica orizzontale, segnali di stop, strisce pedonali, limiti di velocità e semafori. Grazie alle tecnologie di telecomunicazione di LG che includono GPS, Bluetooth, WiFi e reti mobile sarà possibile gestire ed elaborare le informazioni che le auto poi utilizzeranno per rendere la guida più sicura e automatica.

Grazie ai sensori ADAS di bordo (telecamere, radar ed altri sensori), un’auto raccoglierà i dati di guida che saranno inviati attraverso la rete di LG alla piattaforma cloud che li elaborerà assieme ai dati provenienti da altre autovetture nelle vicinanze per offrire poi ad ogni veicolo informazioni accurate e personalizzate sulla guida.

LG sta lavorando duramente anche per sviluppare soluzioni di rete basate sul 5G che grazie alla sua altissima velocità e alla bassa latenza è particolarmente indicato per la mobilità connessa. Il 5G, dunque, garantirà comunicazioni più efficienti e più rapide per le auto connesse di domani che potranno, così, viaggiare in maniera più sicura sulle strade.

Ti potrebbe interessare
Affondato l’emendamento Cassinelli
Business

Affondato l’emendamento Cassinelli

La Camera ha depennato gli emendamenti Cassinelli (PDL) e Zaccaria (PD) nei quali si tentava di porre rimedio alle distorsioni che la legge sulle intercettazioni rischia di portare sulla rete italiana, ove eccessiva è la responsabilizzazione degli utenti

iPad controllato tramite mouse, dopo il jailbreak
Imaging

iPad controllato tramite mouse, dopo il jailbreak

Apple ha finalmente dato il via ai preordini in Italia per iPad e nel frattempo veniamo a sapere che è possibile utilizzare il tablet con un mouse proprio come accade con i normali computer.Per farlo è necessario disporre di un Apple Magic Mouse e ovviamente di un dispositivo jaibreak, con installata l’applicazione BTstack Mouse.