QR code per la pagina originale

CES 2018, Intel e Ferrari portano l’IA nelle gare

Intel fornirà una piattaforma di intelligenza artificiale che permetterà di analizzare le riprese delle gare fornendo informazioni ai team ed ai piloti.

,

Al CES 2018 di Las Vegas è stata annunciata una curiosa quanto interessante partnership tra Intel e la Ferrari. Quando si pensa ad Intel il pensiero corre immediatamente ai suoi processori e quando si pensa alla Ferrari, vengono subito alla mente macchine sportive e le più importanti competizioni su 4 ruote. Sicuramente non ci si immaginerebbe mai uno scenario in cui le competizioni delle Ferrari vengano catturare dall’alto per mezzo di alcuni droni le cui immagini registrate saranno, poi, analizzate per mezzo di un sistema di intelligenza artificiale. Eppure, è quello che sta per accadere.

Al CES, Intel ha annunciato una partnership con Ferrari North America per schierare dei speciali droni durante le competizioni automobilistiche che seguiranno lo svolgersi della gara dall’alto. I droni, in particolare, grazie ad un sistema di intelligenza artificiale di Intel, analizzeranno in tempo reale le immagini registrate restituendo ai team una serie di informazioni che dovrebbero permettere di ottimizzare le prestazioni delle auto e i relativi tempi sul giro. Si tratterebbe, insomma, di una sorta di sistema di telemetria in grado di fornire dati preziosi per le gare. Intel afferma anche che tali dati potrebbero essere utilizzati dalle emittenti televisive per migliorare le cronache delle gare, potendo offrire ai telespettatori un modo differente di seguire le competizioni.

Ferrari Challenge North America Series

Ferrari Challenge North America Series

Per esempio, si potrebbero realizzare dei confronti tra i piloti, mettendo in risalto le diversità nell’affrontare determinate curve o l’interno percorso. Intel sottolinea che i dati raccolti saranno molto raffinati e specifici in quanto l’intelligenza artificiale sarà in grado di individuare anche le minime variazioni, elementi che l’occhio umano non distinguerebbe mai. I primi droni frutto della collaborazione tra Intel e la Ferrari debutteranno nel corso dell’anno durante le gare della serie Ferrari Challenge del Nord America.

Ferrari Challenge North America Series

Ferrari Challenge North America Series

Fonte: Engadget • Immagine: mecke / iStock