QR code per la pagina originale

Android Wear 2.9 con un pallino per le notifiche

Sono queste le novità introdotte dal nuovo aggiornamento alla versione 2.9 per il sistema operativo Android Wear di Google dedicato agli smartwatch.

,

A pochi giorni di distanza dall’arrivo della versione 2.8, ecco giungere l’annuncio ufficiale di un’ennesima release per il sistema operativo di Google indirizzato ai dispositivi indossabili, più precisamente agli smartwatch: Android Wear 2.9 è stato presentato con un post comparso sulle pagile del blog ufficiale di bigG dedicato alla community di sviluppatori.

La novità più interessante è certamente quella che riguarda l’aggiunta di un indicatore per le notifiche non lette, che si posiziona in modo discreta all’interno dell’interfaccia: un pallino che avvisa di nuovi messaggi ricevuti sullo smartwatch, delle email, delle chiamate perse, degli aggiornamenti dai social network e così via. Di default è posizionato sulla parte inferiore delle watchface, come visibile nel primo dei tre screenshot allegati di seguito, ma gli sviluppatori possono personalizzarne sia la localizzazione che l’aspetto grazie agli strumenti introdotti con il pacchetto Android Wear SDK 2.2.0.

Gli indicatori per le notifiche non lette nell'interfaccia di Android Wear, introdotte con l'aggiornamento alla versione 2.9 del sistema operativo

Gli indicatori per le notifiche non lette nell’interfaccia di Android Wear, introdotte con l’aggiornamento alla versione 2.9 del sistema operativo (immagine: Android Developers Blog).

La caratteristica richiama alla mente i notification dots introdotti da Oreo su Android, dei piccoli cerchi che vengono mostrati sulle icone della applicazioni per avvisare l’utente della possibilità di consultare nuove informazioni. Al momento non è dato a sapere quando prenderà il via il rollout che porterà la release 2.9 del sistema operativo Android Wear sugli orologi in commercio, ma di certo non sarà cosa immediata.

Considerando l’impegno profuso negli ultimi tempi da parte del gruppo di Mountain View sulla piattaforma, pare che bigG abbia intenzione di recuperare il tempo e il terreno perduti con questa tipologia di device. La prossima release, la 3.0, potrebbe essere quella della svolta: occhi puntati dunque sull’evento I/O 2018 in programma all’inizio di maggio, dove potrebbero essere annunciate novità importanti in merito ai futuri progetti di Google per quanto riguarda smartwatch e indossabili.

Fonte: Android Developers Blog • Via: SlashGear • Immagine: Android Developers Blog