QR code per la pagina originale

iPhone X: ritardi touch per le chiamate in entrata

Alcuni possessori di iPhone X lamentano un ritardo dello schermo touchscreen durante le chiamate in entrata, tale da impedire di rispondere.

,

Piccolo ma fastidioso problema, quello incontrato da alcuni possessori di iPhone X, lo smartphone edge-to-edge di Apple. Stando alle testimonianze apparse sul forum di supporto ufficiale di Cupertino, poi confermate dal Financial Times, diversi utenti avrebbero notato un certo ritardo del display e del sistema touchscreen nel tentativo di rispondere alle chiamate in entrata. A quanto pare, l’azienda californiana starebbe già investigando la problematica, in via di risoluzione con un futuro aggiornamento software.

La problematica al momento coinvolgerebbe solo un numero esiguo di utenti, almeno in relazione a quanto apparso sui forum ufficiali Apple, tuttavia la reale estensione del malfunzionamento non è al momento nota. Secondo quanto riportato, durante le chiamate in arrivo lo schermo touchscreen di iPhone X non risponderebbe ai comandi, richiedendo di attendere all’incirca 10 secondi prima di poter rispondere.

Sempre secondo le testimonianze, il bug in questione sarebbe presente sin dalle prime versioni di iOS 11.2, il sistema operativo con cui iPhone X è apparso per la prima volta sul mercato lo scorso novembre, e non sarebbe stato risolto con il recente rilascio di iOS 11.2.5. Sebbene il malfunzionamento effettivamente non impedisca di rispondere alle chiamate in arrivo, pur dovendo attendere la riattivazione del pannello touchscreen, molti proprietari lamentano conversazioni perdute proprio per via del ritardo. Il chiamante, infatti, non ottenendo immediata risposta riaggancia prima che lo schermo di iPhone X risulti effettivamente accessibile.

Il Financial Times spiega come Apple sia a conoscenza della problematica, nonostante le tempistiche di risoluzione non siano al momento note. È molto probabile, tuttavia, che la questione venga definitivamente archiviata con un futuro aggiornamento software. Questa è il secondo malfunzionamento che colpisce lo smartphone OLED dal suo rilascio: il primo qualche settimana fa, e fortunatamente già risolto, quando diversi consumatori hanno lamentato il blocco improvviso dello schermo touch con il passaggio da un ambiente caldo a uno invece più freddo.

Galleria di immagini: iPhone X: le foto

Fonte: Financial Times • Via: MacRumors • Immagine: Pixabay