QR code per la pagina originale

HomePod supera i competitor nei preordini

HomePod, lo speaker intelligente di Cupertino, batte i competitor in fase di preordine: è quanto sottolinea NPD, anticipando alcuni trend.

,

HomePod, lo speaker intelligente di Cupertino, è giunto da poche settimane nelle mani dei consumatori di alcune nazioni mondiali, tra cui Stati Uniti, Regno Unito e Australia. E, sebbene oggi il mercato degli altoparlanti smart sia occupato perlopiù da altri competitor, come Amazon Echo e Google Home, il prodotto targato mela morsicata potrebbe aver già segnato un importante punto. Secondo quanto reso noto da NPD, infatti, HomePod avrebbe battuto tutti i competitor in termini di preordini.

Al momento, NPD non ha rivelato dati specifici sull’acquisto degli smart speaker, limitandosi ad anticipare un paragone rispetto a quanto monitorato dal proprio servizio Checkout. Secondo quanto reso noto, in fatto di preordini HomePod avrebbe superato qualsiasi competitor, tra cui Google Home e Sonos One, fatta eccezione solo per l’Echo Dot di Amazon.

È naturalmente doveroso sottolineare come questa comparazione si riferisca unicamente ai preordini, come già ribadito, non all’effettiva composizione del mercato degli smart speaker. Non si può escludere, infatti, che l’elevata richiesta iniziale per Apple sia derivata dalla grande attesa da parte dei consumatori, considerato come il device sia stato presentato al pubblico diversi mesi prima della sua effettiva commercializzazione. In ogni caso, rimane comunque un passo importante per Cupertino, anche in relazione alla strategia scelta per l’altoparlante: Apple non ha infatti scelto di puntare il tutto per tutto sulle funzioni di assistenza vocale, bensì sulla qualità della riproduzione sonora.

E proprio in fatto di riproduzione musicale, sempre NPD conferma un altro traguardo per l’azienda di Apple Park: gli auricolari AirPods, infatti, sono i dispositivi d’ascolto portatili più venduti nel corso del 2017. Il gruppo di Cupertino ha conquistato il 44% di tutti gli acquisti di settore, comprensivi quindi di ogni altro competitor sul mercato. Così come già anticipato ieri, Apple potrebbe aver deciso di allargare la propria presenza in un ambito così ambito, con la progettazione di cuffie over-ear da lanciare entro la fine dell’anno.

Galleria di immagini: HomePod, le foto

Fonte: 9to5Mac • Immagine: pianodiaphragm via Shutterstock