QR code per la pagina originale

Amazon compra Ring per un miliardo di dollari

Amazon ha acquisito la nota società Ring, specializzata in prodotti per le smart home, per oltre un miliardo di dollari.

,

Amazon ha deciso di comprare Ring, nota società specializzata in soluzioni per le smart home, per oltre un miliardo di dollari. L’annuncio è stato diffuso da Reuters che aveva citato fonti vicine alla società. Ring è una realtà molto nota nel panorama dei prodotti per le case intelligenti. In particolare, Ring è conosciuta per i suoi campanelli smart connessi e per le sue telecamera di sicurezza. Anche Amazon è impegnata nel settore delle smart home.

Lo scorso ottobre, per esempio, la società di Jeff Bezos aveva annunciato Amazon Key, cioè un nuovo servizio di consegna che permette ai corriere di aprire la porta di casa e di consegnare il pacco in tutta sicurezza grazie alla presenza della nuova Amazon Cloud Cam che è in grado di identificare le persone. Un sistema in grado anche di dialogare con una serratura smart che si apre e si chiude in base a quanto rilevato dalla piattaforma del colosso dell’ecommerce. Appare dunque evidente che la scelta di acquisire Ring sia dipesa dalla volontà di Amazon di potenziare la propria presenza nel settore delle smart home, sfruttando il Know How che Ring ha sviluppato in questi anni.

Un portavoce di Ring ha affermato che la società è impegnata nella missione di ridurre il crimine nei quartieri fornendo strumenti di sicurezza domestica efficaci ma accessibili. Una mission che sarà, adesso, esaltata, collaborando con Amazon che da sempre mette al centro dei suoi interessi le persone.

Sebbene non ci siano molti dettagli su questa acquisizione, è probabile che Ring continui ad operare con il proprio marchio, integrando, però, i servizi di Amazon. La società di Jeff Bezos, invece, potrebbe integrare le soluzioni di Ring all’interno dei suoi prodotti per la sicurezza.

In un comunicato stampa a The Verge, Amazon si è detta entusiasta di poter lavorare con Ring per aiutarli nel loro obiettivo di rendere le case più sicure.

L’acquisizione di Ring da parte di Amazon non è una sorpresa. Il colosso dell’ecommerce aveva già mostrato interesse per Ring lo scorso anno quando aveva investito nella società di prodotti per le smart home tramite il suo fondo Alexa. Per Amazon trattasi della seconda acquisizione in tre mesi in ottica smart home. In precedenza, Amazon aveva acquisto Blink.

Fonte: The Verge • Immagine: Jonathan Weiss via Shutterstock