QR code per la pagina originale

Meizu E3, schermo 18:9 e 6 GB di RAM?

Il Meizu E3, atteso per il 21 marzo, dovrebbe avere uno schermo 18:9 da 5,99 pollici, processore octa core, 4 o 6 GB di RAM e doppia fotocamera posteriore.

,

Meizu è probabilmente il meno noto tra i produttori cinesi, ma nel suo catalogo sono presenti diversi smartphone con caratteristiche interessanti. Uno dei prossimi modelli sarà il Meizu E3 con schermo 18:9 che verrà annunciato il prossimo 21 marzo. Il dispositivo è apparso nell’elenco pubblicato da Google relativo ai modelli adatti alle aziende, insieme ad altri tre smartphone (Meizu 15, Meizu 15 Lite e Meizu 15 Plus).

Il primo smartphone del produttore cinese con display 18:9 è il Meizu M6s presentato a metà gennaio (in Italia è disponibile il Meizu M6). Lo stesso rapporto di aspetto verrà adottato per il Meizu E3, ma diagonale e risoluzione saranno maggiori: 5,99 pollici e 2160×1080 pixel, rispettivamente. Caratteristiche comuni sono invece il telaio unibody in alluminio e il lettore di impronte digitali sul lato destro. Le linee delle antenne corrono lungo i bordi, mentre la doppia fotocamera posteriore con sensori da 12 e 2 megapixel è nell’angolo superiore sinistro.

La dotazione hardware dovrebbe comprendere un processore octa core (Qualcomm o MediaTek), 4 o 6 GB di RAM, 32/64/128 GB di memoria flash, slot microSD, fotocamera frontale da 8 megapixel, connettività WiFi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE con supporto dual SIM. Per la batteria si prevede una capacità di 3.300 mAh. Il sito Google conferma che il sistema operativo sarà Android 7.1.1 Nougat.

I tre Meizu 15 hanno invece schermi da 5,5 e 6 pollici, 4 o 6 GB di RAM e 32/64/128 GB di storage. Anche questi modelli integrano un lettore di impronte digitale, ma la sua posizione è più tradizionale (sotto il display). Maggiori dettagli arriveranno sicuramente nelle prossime settimane.

Fonte: Fonearena