QR code per la pagina originale

Meizu M6

Meizu M6 è uno smartphone con sistema operativo Android e interfaccia Flyme, display da 5,2 pollici, processore octa core e fotocamere da 13 e 8 megapixel.

Di , 1 febbraio 2018

Uno smartphone caratterizzato da un buon rapporto qualità-prezzo, con un comparto fotografico che strizza l’occhio agli amanti dei selfie e una batteria abbastanza capiente da poter coprire un’intera giornata di utilizzo senza essere obbligati a cercare una presa per effettuare la ricarica: Meizu M6 ha fatto il suo debutto ufficiale in Italia, a qualche mese di distanza dalla presentazione andata in scena in Cina.

Design ()

Particolare attenzione è stata riposta al design in fase di progettazione, come testimonia la presenza di una finitura con vernice brillante metallescente ad alta densità ottenuta grazie alla tecnologia NCVM (Non-Conductive Vacuum Metallization) sulla scocca unibody in policarbonato lavorata mediante incisione con laser 3D. Uno stile che, per stessa dichiarazione del produttore cinese, mira a conquistare soprattutto un target giovane.

Sotto allo schermo è integrato in modo discreto il modulo mTouch, un lettore di impronte digitali utile per effettuare l’autenticazione in modo rapido e sicuro semplicemente appoggiando il dito, proteggendo così i dati personali contenuti nel telefono (messaggi, fotografie, documenti ecc.) e che può tornare utile anche durante l’esecuzione dei pagamenti. Delle quattro colorazioni disponibili (blu, nero, argento e oro), solo una è acquistabile nel nostro paese al debutto. Le dimensioni sono pari a 72,8×148,2×8,3 mm, mentre il peso si attesta a 143 grammi. Il profilo arrotondato lo rende piacevole alla vista e a beneficiarne è anche l’ergonomia.

Scheda tecnica ()

Sulla parte frontale trova posto il display da 5,2 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel, 282 ppi, contrasto 1000:1), ricoperto da un vetro 2.5D. La gestione delle applicazioni è affidata al processore octa core MT6750 con architettura 64-bit (quattro Cortex A53 da 1,5 GHz e quattro Cortex A53 da 1,0 GHz) affiancato dalla GPU Mali-T860 per l’elaborazione degli elementi grafici e da 2 o 3 GB di RAM LPDDR3.

Per quanto riguarda la memoria interna dedicata al salvataggio dei file, invece, lo storage da 16 o 32 GB può essere ampliato ricorrendo all’impiego di schede microSD fino a 128 GB (consigliato per chi desidera portare sempre con sé i contenuti multimediali). Completano la dotazione il modulo WiFi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.1, supporto alle reti 4G-LTE, GPS, sensori di gravità, di prossimità a infrarossi e di luce ambientale, giroscopio, bussola digitale, il jack audio da 3,5 mm per gli auricolari (caratteristica ormai da molti abbandonata) e la batteria da 3.070 mAh da ricaricare tramite presa micro-USB.

Focalizzando l’attenzione sul comparto imaging, Meizu M6 integra nella parte posteriore una fotocamera da 13 megapixel (sensore RGBW, obiettivo a cinque elementi, apertura f/2.2) con due flash a doppia temperatura di colore che impiegano un algoritmo di riduzione del rumore multi-stadio messo a punto da ArcSoft. Davanti, invece, un sensore da 8 megapixel (ottica a quattro elementi, apertura f/2.0) torna utile a coloro che proprio non possono fare a meno di realizzare autoscatti da condividere sui social, che in questo caso possono contare su un sistema di ottimizzazione delle immagini acquisite.

Software ()

Il sistema operativo preinstallato al debutto sul mercato è Android 7.0 Nougat, arricchito dall’interfaccia personalizzata Flyme 6.0 sviluppata direttamente dal produttore. È garantita la piena compatibilità con tutti i contenuti multimediali: video (MP4, 3GP, MOV, MKV, AVI ,FLV, MPEG), audio (FLAC, APE, AAC, MKA, OGG, MIDI, M4A, AMR) e immagini (JPEG, PNG, GIF, BMP). Non manca poi ovviamente la possibilità di scaricare le applicazioni e i giochi offerti dalla community di sviluppatori attraverso la piattaforma Play Store di Google.

Prezzo e disponibilità ()

È possibile acquistare Meizu M6 in Italia al prezzo di 169,99 euro (in offerta su Amazon a 131 euro). L’unica colorazione disponibile al lancio nel nostro paese è quella blu. Di seguito una galleria di immagini che mostrano lo smartphone in ogni suo dettaglio e nelle altre tinte.