QR code per la pagina originale

Versa è il nome del nuovo smartwatch di Fitbit

Versa è il nome del nuovo smartphone di Fitbit, per il quale si prevede un design più moderno, un sensore SpO2 e un prezzo più basso del Fitbit Ionic.

,

Da qualche giorno circolano alcune immagini del prossimo smartwatch del produttore californiano. Il noto leaker Evan Blass ha ora scoperto il nome del dispositivo: Fitbit Versa. Il CEO James Park aveva recentemente confermato l’arrivo di un modello più economico dell’attuale Fitbit Ionic. Potrebbe quindi essere l’erede del Fitbit Blaze e avere un design più moderno.

Il Fitbit Ionic, primo smartwatch dell’azienda annunciato dopo l’acquisizione di Pebble, non ha ottenuto il successo sperato. I motivi principali della debacle sono il design poco attraente, il prezzo elevato e le dimensioni eccessive. Il produttore ha quindi iniziato la progettazione di un nuovo modello con l’obiettivo di attirare un numero maggiore di utenti. Come si può vedere nelle immagini, il Fitbit Versa è esteticamente più gradevole, oltre ad essere più piccolo, caratteristica pensata sopratutto per le donne.

Il sito Wareable ha confermato che lo smartwatch avrà un telaio resistente all’acqua fino a 50 metri di profondità. Sarà inoltre presente un sensore SpO2 che misura il livello di ossigeno nel sangue, consentendo quindi il monitoraggio delle apnee notturne. Contrariamente a quanto ipotizzato non ci sarà invece il modulo GPS, per cui l’orologio è meno indicato per l’attività sportiva. Quattro i colori disponibili al lancio: nero, argento, oro rosa e carbone.

Il sistema operativo sarà ovviamente Fitbit OS. Per quanto riguarda il prezzo si prevede inferiore a quello del Fitbit Ionic. Ulteriori dettagli verranno sicuramente divulgati nel corso dei prossimi giorni.

Fonte: Wareable