QR code per la pagina originale

Samsung Pay ospita anche carte fedeltà e coupon

Samsung Pay, la nuova piattaforma di pagamenti mobile della casa coreana, permette di gestire anche carte fedeltà, promozioni e coupon.

,

Samsung Pay è finalmente arrivato ufficialmente in Italia. La piattaforma di pagamenti mobile della casa coreana consente a tutti i possessori di uno smartphone Galaxy compatibile di effettuare pagamenti rapidi attraverso i POS abilitati senza dover tirare fuori dal portafogli la carta di credito.

Samsung Pay, però, non è solamente un formidabile strumento per i pagamenti contactless, in quanto può essere utilizzato anche per gestire carte fedeltà e coupon che permetteranno di ottenere vantaggi e sconti nel momento in cui si contrae un acquisto. Gestire ed utilizzare carte fedeltà e coupon attraverso la piattaforma della casa coreana è molto semplice, in lineare continuità con quelli che sono i meccanismi di registrazione delle carte di credito o i processi di pagamento. Tutto quel che è necessario fare è avviare l’applicazione Samsung Pay ed accedere alla schermata iniziale: nella parte inferiore dell’app è possibile individuare le sezioni “Carte fedeltà” e “Promozioni e coupon”, dopodiché è sufficiente seguire le istruzioni a schermo.

Samsung Pay, utilizzare le carte fedeltà

Accedendo dentro all’area “Carte fedeltà” è possibile aggiungere nuove carte fedeltà attraverso un pulsante dedicato. Il procedimento è davvero molto semplice e richiede solamente pochi passaggi. Gli step da seguire sono i seguenti:

  • toccare “Aggiungi carte fedeltà”;
  • scegliere il rivenditore che ha emesso la carta, o toccare “Aggiungi una nuova carta”;
  • aggiungere l’immagine anteriore e posteriore della carta fedeltà;
  • selezionare l’icona del codice a barre nei campi obbligatori;
  • allineare il codice a barre della scheda alla cornice;
  • inserire le informazioni obbligatorie richieste;
  • è possibile aggiungere la carta alle Carte preferite;
  • toccare “Salva” al termine

Una volta caricate le carte fedeltà, il loro utilizzo è ancora più banale. Quando si avrà la necessità di doverle utilizzare, basterà accedere a Samsung Pay e poi entrare nella sezione “Carte fedeltà”. Una volta dentro gli utenti dovranno scegliere la carta fedeltà desiderata. Per le carte che supportano la banda magnetica, sarà avviata la trasmissione MST. Gli utenti possono scegliere di visualizzare il codice a barre premendo invece il pulsante “codice a barre” per fare in modo che sia scansionato dal negoziante. Per tutte le altre tipologie di carte sarà visualizzato direttamente il codice a barre.

Samsung Pay, promozioni e coupon

Approfittare delle promozioni e dei coupon che Samsung Pay mette a disposizione è davvero semplice. Tutto quello che sarà sufficiente fare è entrare all’interno dell’app ed accedere alla sezione “Promozioni e coupon“. All’interno, gli utenti troveranno un elenco delle promozioni in corso. Per riscattare le offerte non si dovrà fare altro che selezionarle e cliccare su “Richiedi il Coupon“. Si otterrà un codice a barre o un QR Code o un codice che dovrà essere utilizzato al momento dell’acquisto del bene.

Le promozioni possono avere anche specifici limiti temporali o altri requisiti. Tra i partner della casa coreana si menzionano Bennet, Day Break Hotels, EF Education, Esselunga, Ikea, Leroy Merlin, Moleskine, Penny Market e Prenatal.

Samsung Pay, si ricorda, è disponibile su Galaxy S9, Galaxy S9+, Galaxy Note 8, Galaxy S8, Galaxy S8+, Galaxy S7 edge, Galaxy S7, Galaxy A8, Galaxy A5 2017, Galaxy A5 2016, Gear S3 classic/frontier e Gear Sport.

Immagine: Samsung