QR code per la pagina originale

Apple Watch 4 con Face ID per lo sblocco col viso?

Un brevetto indica che Apple Watch Series 4 potrebbe esser dotato della fotocamera e introdurre lo sblocco facciale Face ID, visto su iPhone X.

,

Presto, la possibilità di guardare l’orologio con la mela morsicata e sbloccarne le funzionalità mediante il riconoscimento del viso potrebbe essere realtà. Una proprietà intellettuale suggerisce infatti che Apple Watch Series 4 potrebbe esser dotato di Face ID, ovvero l’ultima tecnologia di sblocco del device introdotta con iPhone X.

Applaudita da molti, attualmente irriproducibile dai rivali che utilizzano Android, attualmente Face ID è disponibile solo ed esclusivamente su iPhone X e funziona identificando il volto dell’utente attraverso l’avanzata fotocamera frontale di cui è dotato lo smartphone. Ciò significa che se la funzione dovesse davvero arrivare al polso, l’Apple Watch di prossima generazione dovrebbe anche includere una fotocamera, come del resto è stato descritto nel brevetto scoperto da Patently Apple.

L’attuale Apple Watch può essere utilizzato come mirino della fotocamera per poter scattare una fotografia da remoto con un iPhone, ma non può effettivamente scattare foto o effettuare videochiamate. Appare tuttavia probabile, secondo le indiscrezioni, che funzionalità del genere possano essere incluse nella prossima generazione dello smartwatch, con la fotocamera che sarebbe integrata nella cornice superiore dell’orologio.

Vi è da notare tra l’altro che Apple ha già reso il suo orologio parzialmente pronto per FaceTime: watchOS 2 ha infatti introdotto il supporto alle chiamate audio attraverso tale software ed è lecito ipotizzare che il prossimo passo sia proprio relativo all’introduzione delle videochiamate. Inoltre, il brevetto in questione allude anche a un nuovo cinturino con sensore che potrebbe essere usato per tracciare e analizzare le prestazioni sportive effettuate su attività come baseball, football americano, sport e sollevamento pesi.

Sebbene la società di Cupertino non abbia ancora fornito alcuna conferma circa tali possibilità, l’arrivo dell’Apple Watch Series 3 dovrebbe avvenire a settembre, in concomitanza della presentazione dei nuovi iPhone 2018. Si è anche diffuso il rumor che Apple potrebbe rilasciare un Apple Watch Series 3S, come fatto con la gamma iPhone, e rinviare il lancio di grosse novità alla Series 4, ma bisognerà attendere la presentazione ufficiale per capire cosa abbia davvero in serbo l’azienda californiana per i propri utenti.

Galleria di immagini: Apple Watch Series 3: le foto

Fonte: Patently Apple • Via: Wareable