QR code per la pagina originale

Italia Photo Marathon: al via il Tour 2018

Al via tra poche settimane il Tour 2018 della Italia Photo Marathon: sono in totale sette le tappe in programma, dal nord al sud del paese, isole incluse.

,

Una maratona senza correre, ma non per questo meno impegnativa: si rinnova anche per il 2018 l’appuntamento con l’Italia Photo Marathon, un’iniziativa a tappe che prevede la discesa in campo di migliaia di appassionati di fotografia pronti a raccontare le nostre città e ciò che le anima attraverso le immagini. Pronti a raccontare, soprattutto, il territorio: si scende in strada proprio per viverla, per respirarla, per immortalarla come solo una fotografia sa fare.

L’Italia Photo Marathon è anzitutto una grande opportunità culturale, appoggiata da sponsor del calibro di Fujifilm, Canon, Nikon e Manfrotto. Aperta a chiunque, con qualsiasi mezzo fotografico, «Coinvolge cittadini e turisti, amanti e appassionati di fotografia, amici e curiosi, stimolandoli a realizzare immagini coerenti con i temi assegnati nell’arco di una divertente giornata, in cui vivere la città in un modo alternativo». Costringe non solo a vedere, ma anzitutto a guardare: le fotografie che parteciperanno al concorso saranno il frutto della sensibilità di quanti, scesi in strada per partecipare a questa maratona di scatti, avranno trovato la giusta empatia per catturare l’attimo fuggente, la luce corretta e l’angolazione migliore per descrivere il tessuto urbano.

Italia Photo Marathon, come funziona

Il regolamento è piuttosto semplice e uguale per ognuna delle tappe in programma.

Durante una giornata vengono assegnati nove temi fotografici, tre temi ogni tre ore, da sviluppare con originalità entro la mezzanotte del giorno della Photo Marathon ed entro il territorio della città in cui si svolge. I temi sono segreti fino al rilascio per mantenere aperta la creatività e definiti in collaborazione con enti e partner locali al fine di entrare nell’anima di ogni singola città.

Nel giorno che segue la maratona i partecipanti possono caricare sul portale ufficiale italiaphotomarathon.it un’immagine per ogni tema indicato dagli organizzatori. Gli scatti raccolti rimarranno conservati all’interno di una gallery permanente, diventando così copertina e grande fotografia collettiva della città nella quale sono stati realizzati. Il giudizio finale sarà redatto da una giuria di fotografi «di chiara fama» che «valuterà le immagini scegliendo le migliori per coerenza al tema, correttezza formale e creatività».

Non basta la sensibilità (nemmeno quella ISO), insomma, perché in mano si ha uno strumento fotografico sofisticato del quale bisogna dimostrare di avere padronanza. È inoltre necessario agire con tempismo, interpretando le tracce assegnate con originalità e conferendo al proprio lavoro un taglio personale. Avendo partecipato in passato all’iniziativa possiamo affermare con certezza che la competenza di chi andrà a giudicare le fotografie è tale da premiare coloro che sanno dimostrare di possedere una marcia in più. Da quest’anno, inoltre, l’introduzione della categoria video permette anche ai filmmaker di dare libero sfogo alla creatività.

Le città coinvolte

Il calendario delle maratone per il Tour 2018 vede inserite nel programma un totale pari a sette tappe destinate a percorrere il paese nella sua interezza: si parte da Genova l’8 aprile, proseguendo a Firenze il 6 maggio per poi toccare Roma il 27 maggio, Reggio Emilia il 10 giugno, Milano il 24 giugno, Torino il 30 settembre e infine Palermo il 14 ottobre.

I premi

Ricchi i premi in palio. Tra questi anche una Fujifilm X-E3 assegnata a uno dei vincitori in ogni tappa: sarà possibile aggiudicarsi il kit contenente la mirrorless con sensore CMOS APS-C da 24,3 megapixel e l’obiettivo XF18-55mm.

Inoltre, in occasione della tappa di Genova, per la categoria Premio Assoluto, Canon viene messa in palio la Canon EOS M50, l’ultima nata nel catalogo mirrorless del produttore giapponese. Una fotocamera dalle dimensioni compatte con sensore CMOS da 24,1 megapixel, processore DIGIC 8 e registrazione video in formato 4K.

L’iscrizione può essere effettuata direttamente sul portale dell’iniziativa, con la quota di partecipazione fissata in 15,00 euro: nella spesa sono incluse la maglietta ufficiale dell’Italia Photo Marathon e il kit di gara da ritirare sul posto il giorno dell’evento.