QR code per la pagina originale

HP aggiorna la serie Pavilion con nuove CPU Intel

HP ha presentato nuovi notebook tradizionali e convertibili della serie Pavilion, insieme ad un modello della serie Pavilion Gaming per i videogiocatori.

,

HP ha annunciato la nuova generazione dei notebook Pavilion indirizzati agli utenti che cercano un dispositivo economico, senza però rinunciare alle ultime tecnologie. La novità principale è infatti rappresentata dai recenti processori Intel Core di ottava generazione (Coffee Lake). Il produttore statunitense ha svelato inoltre la nuova serie Pavilion Gaming per i cosiddetti casual gamers.

Gli utenti potranno scegliere modelli tradizionali e convertibili con schermo HD o full HD da 14 e 15,6 pollici in differenti configurazioni. I Pavilion x360 14 e 15 integrano processori dual e quad core Intel Core i5/i7, scheda video NVIDIA MX130 o AMD Radeon 530, webcam e lettore di impronte digitali. Alcuni modelli hanno un telaio in alluminio anodizzato. I Pavilion 14 e 15 hanno un telaio in metallo e una “lift hinge” (la tastiera si solleva quando viene aperto il notebook), come nella serie Envy.

Oltre alle CPU Intel sono disponibili i processori AMD Ryzen Mobile. Per lo storage si può optare SSD fino a 512 GB o hard disk fino a 2 TB. I prezzi base sono 499 dollari (Pavilion x360 14), 579 dollari (Pavilion x360 15), 369 dollari (Pavilion 14) e 629 dollari (Pavilion 15).

La serie Pavilion Gaming è composta da un unico modello da 15,6 pollici (full HD o 4K) offerto in varie configurazioni con processori a quattro e sei core Intel Core i5/i7, fino a 8 GB di RAM, SSD PCIe NVMe fino a 256 GB, hard disk fino a 2 TB, Intel Optane fino a 16 GB, scheda video NVIDIA GeForce GTX 1050/1060 o AMD Radeon RX 560X. Il telaio è in alluminio spazzolato, mentre la tastiera è retroilluminata. Il prezzo base è 799 dollari. Tutti i notebook arriveranno sul mercato tra maggio e giugno.

Fonte: HP • Via: HP • Immagine: Engadget