QR code per la pagina originale

Google Pixelbook, dual boot con Windows 10?

Nel codice di Chrome OS ci sono riferimenti alla modalità AltOS che potrebbe consentire l'avvio di sistemi operativi alternativi sul Google Pixelbook.

,

Il Pixelbook, annunciato da Google ad ottobre, è attualmente il migliore (e più costoso) notebook basato su Chrome OS. Nel codice del sistema operativo sono stati individuati diversi riferimenti ad una funzionalità denominata AltOS. Il nome suggerisce lo sviluppo di una modalità che permetterà di avviare sistemi operativi alternativi, come Windows 10. Gli indizi sono tuttavia scarsi, quindi non è possibile confermare il significato del termine.

Nel codice di Chrome OS sono presenti le istruzioni per attivare/disattivare la modalità AltOS al successivo avvio. Ciò potrebbe indicare la possibilità di avviare un sistema operativo alternativo a Chrome OS, in modo simile a Boot Camp di macOS. Qualche settimana fa erano trapelate indiscrezioni su una funzionalità che consente di avviare applicazioni Linux in un contenitore (una sorta di macchina virtuale), quindi il nome AltOS potrebbe essere riferito a questa feature. Chrome OS non è considerato da alcuni utenti un vero sistema operativo, quindi un eventuale supporto per il dual boot potrebbe avere conseguenze positive per le vendite dei Chromebook.

Oltre a Windows 10 e Linux, Google potrebbe aggiungere Fuchsia, un sistema operativo che dovrebbe combinare Chrome OS e Android. La documentazione rilasciata dall’azienda di Mountain View e destinata agli sviluppatori spiega come effettuare i test proprio sui Pixelbook. Maggiori informazioni verranno sicuramente divulgate nelle prossime settimane.

Il Google Pixelbook, non disponibile in Italia, rappresenta il top della categoria. Il Chromebook convertibile possiede un telaio in alluminio, schermo touch da 12,3 pollici con risoluzione Quad HD (2400×1600 pixel), processori Intel Core i5/i7 di settima generazione, 8 o 16 GB di RAM e SSD da 128/256/512 GB. Il prezzo base è 999,00 dollari. La Pixelbook Pen, progettata da Wacom, deve essere acquistata a parte (99,00 dollari).

Fonte: Android Police • Immagine: Google