QR code per la pagina originale

La mostra “Un Nuovo Rinascimento della Fotografia”

Inaugurata in Corso Vittorio Emanuele a Milano la mostra Un Nuovo Rinascimento della Fotografia: dieci opere ispirate ad altrettanti capolavori dell'arte.

,

Inaugurata nella giornata di ieri da Huawei la mostra “Un Nuovo Rinascimento della Fotografia”, che rimarrà allestita per due settimane a Milano, nel cuore della città, in Corso Vittorio Emanuele. Il nome scelto per l’esposizione è il claim del P20 Pro, nuovo top di gamma del gruppo che punta tutto sulle performance fotografiche grazie a un comparto avanzato realizzato in partnership con Leica.

Il progetto, messo in campo in collaborazione con Unieuro, prende ispirazione da dieci opere che hanno segnato la storia dell’arte, per l’occasione liberamente reinterpretate in chiave moderna sfruttando proprio le capacità di Huawei P20 Pro. L’intento è stato quello di immortalare la rinascita di opere senza tempo calandole nella realtà odierna e utilizzando un linguaggio attuale. Più nel dettaglio, quelle interessate dall’iniziativa sono La ragazza con l’orecchino di perla (Jan Vermeer), Scudo con testa di Medusa (Caravaggio), Ritratto di Frida Kahlo (scattato da Nickolas Muray), La dama con l’ermellino (Leonardo Da Vinci), un dettaglio de Le tre età della donna (Klimt), La colazione dei canottieri (Pierre-Auguste Renoir), Ragazza alla finestra (Salvador Dalì), Mano con sfera riflettente (Escher), Il bacio (Francesco Hayez) e Uomo vitruviano (Leonardo da Vinci).

Tra coloro che hanno partecipato alla realizzazione degli scatti figurano alcuni volti noti come Andrea “Andy” Fumagalli dei Bluvertigo con la sua personale interpretazione dell’Uomo vitruviano, Iconize con il suo selfie ispirato al lavoro di Escher (qui sopra), Megghi Galo che ha vestito i panni di Frida ed Elena Bonamico con una versione moderna de La ragazza con l’orecchino di perla (qui sotto).

Passeggiando nel centro del capoluogo lombardo si potrà inoltre approfondire la conoscenza delle numerose potenzialità della tripla fotocamera integrata in Huawei P20 Pro arricchita dal contributo dell’intelligenza artificiale, grazie alle otto vetrine della Rinascente di piazza Duomo allestite per l’occasione. All’interno dello store sarà invece possibile accedere ad aree demo dove toccare con mano e provare lo smartphone. Lì andrà in scena questa sera (giovedì 10 maggio) anche un evento su invito, al settimo piano: dalle 19:30 alle 23:00 un dj set di Andy dei Bluvertigo.