QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S7, problemi con Android 8.0 Oreo

Samsung ha interrotto temporaneamente la distribuzione di Android 8.0 Oreo, dopo aver ricevuto alcune segnalazioni relative a riavvii improvvisi.

,

Dopo parecchi mesi di test, Samsung ha avviato a febbraio la distribuzione di Android 8.0 Oreo per i Galaxy S8/S8+. All’inizio di maggio è invece arrivato il turno dei Galaxy S7/S7 edge, ma ancora una volta gli utenti hanno segnalato riavvii casuali dopo l’installazione dell’aggiornamento. Per questo motivo, il rollout è stato interrotto.

Il problema è identico a quello riscontrato con i Galaxy S8/S8+. Nonostante una lunga fase beta, Samsung non ha eliminato tutti i bug. In seguito alle segnalazioni arrivate dal Regno Unito, il produttore ha temporaneamente sospeso la distribuzione internazionale di Android 8.0 Oreo, specificando tuttavia che il problema riguarda un numero limitato di casi. Il rollout verrà ripristinato nel minor tempo possibile, dopo aver esaminato il codice per identificare la causa dei riavvii random.

Galleria di immagini: Samsung Galaxy S7, immagini

Samsung suggerisce di portare lo smartphone nei centri di assistenza, dove verrà ripristinato il normale funzionamento. Non viene però garantito il recupero dei dati personali. Chi non può recarsi nei centri di assistenza deve effettuare un reset di fabbrica in Recovery Mode (i dati personali verranno eliminati). Alcuni utenti inglesi hanno comunicato sul forum Samsung Community di aver ricevuto un buono sconto Amazon di 50 sterline come compensazione.

Il Galaxy S7 è l’ultimo smartphone della serie con schermo flat. Tutti i modelli successivi hanno un display curvo su entrambi i lati come il Galaxy S7 edge. La differenza principale è rappresentata dalla dimensione dello schermo. Ecco perché il produttore ha eliminato il suffisso “edge” e aggiunto il modello Plus.

Fonte: Android Police • Immagine: Samsung