QR code per la pagina originale

Tesla Model 3, 606 miglia con una singola ricarica

Una Tesla Model 3 ha ottenuto un nuovo record di autonomia; l'auto elettrica ha percorso 606 miglia con una singola ricarica.

,

Una Tesla Model 3 è riuscita a fare 606 miglia, cioè 965 chilometri con una singola ricarica. Trattasi di un risultato record che supera di poco quello ottenuto con la Tesla Model S P100D che è riuscita a sfondare di pochissimo la soglia dei 900 chilometri con una singola ricarica. Tra le due auto, tuttavia, ballano circa 30 kWh di batteria. Differenza che rende la Tesla Model 3 molto più efficiente della sua più blasonata sorella maggiore.

Per ottenere un risultato così incredibile è stato utilizzato un metodo di guida chiamato “Hypermiling” che prevede di guidare in modo da massimizzare il più possibile il consumo energetico. In altri termini, la Tesla Model 3 è stata guidata ad una velocità costante di circa 40 Km/h. Forse può sembrare un ritmo inverosimile visto che le condizioni di guida standard sono ben differenti, tuttavia questi test sono fatti per dimostrare le reali potenzialità delle auto elettriche in materia di consumi e di efficienza. Il test è stato effettuato da Erik Strait e Sean Mitchel ed è stato condotto tutto su normali strade aperte al traffico. Per consumare il meno possibile, durante i test sono stati utilizzati il meno possibile gli strumenti di bordo. Per esempio, l’aria condizionata non è stata accesa.

Per compiere le 606 miglia alla loro andatura, i due proprietari Tesla hanno impiegato circa 32 ore. L’intero test è stato trasmesso in diretta su YouTube.

Curiosamente, dati alla mano, la Tesla Model 3 utilizzata ha consumato 66 kWh di energia elettrica nel corso delle 606 miglia. Il dato appare curioso in quanto la batteria dovrebbe avere una capacità di circa 74 kWh. Ogni batteria dispone di un buffer, cioè di una parte che non può essere scaricata per ragioni di sicurezza ma questa differenza appare, comunque, un po’ eccessiva.

Fonte: Electrek • Immagine: Tesla