QR code per la pagina originale

Samsung annuncia il Galaxy A9 Star in Cina

Il Samsung Galaxy A9 Star ha uno schermo Super AMOLED da 6,28 pollici, 4 GB di RAM, fotocamere frontale da 24 megapixel e posteriore da 16 e 24 megapixel,

,

La popolarità di Samsung in Cina è praticamente vicina allo zero (0,8% nel quarto trimestre 2017), quindi il produttore coreano tenterà di risalire la classifica (guidata da Apple, Huawei, Xiaomi, Oppo e Vivo) con il nuovo Galaxy A9 Star, uno smartphone di fascia media con schermo Super AMOLED e fotocamere ad elevata risoluzione. Il Galaxy A9 Star Lite è invece la versione cinese del Galaxy A6+.

Il Galaxy A9 Star possiede uno schermo da 6,28 pollici con risoluzione full HD+ (2220×1080 pixel) e rapporto di aspetto 18.5:9. Si tratta dello stesso Infinity Display utilizzato da Samsung sui recenti Galaxy A8 (2018), quindi offrono un’ampia area di visualizzazione, grazie allo spessore ridotto delle cornici. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 660, 4 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 256 GB.

Il produttore coreano ha puntato molto sul comparto fotografico, come dimostra la dual camera posteriore con sensori da 24 e 16 megapixel. Anche la fotocamera ha una risoluzione molto elevata (24 megapixel), ma questo non è l’unico parametro da considerare per ottenere foto di qualità. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro, una batteria da 3.700 mAh e il pulsante per l’assistente Bixby.

Il Galaxy A9 Star sarà in vendita dal 15 giugno. Due i colori al lancio: bianco e nero. Il prezzo è 2.999 yuan. Non è noto se verrà distribuito anche in Europa. Il Galaxy A9 Star Lite costa invece 1.999 yuan.

Fonte: Samsung • Immagine: Samsung