QR code per la pagina originale

Xiaomi MIUI 10, la ROM global da metà giugno

Xiaomi ha illustrato le novità dell'interfaccia MIUI 10 e comunicato l'elenco degli smartphone che riceveranno la beta della ROM global da metà giugno.

,

Xiaomi ha annunciato la ROM global della nuova interfaccia MIUI 10. Durante un evento organizzato in India è stato comunicato che il rollout della versione beta inizierà da metà giugno. Il produttore cinese ha impiegato un anno per sviluppare il software, introducendo miglioramenti in quattro aree principali: prestazioni, design, suono e ritratti IA.

Nella MIUI 9 erano state incluse numerose ottimizzazioni che hanno permesso di incrementare la performance, tra cui la gestione automatica delle attività in background. Alla MIUI 10 sono state aggiunte altre due ottimizzazioni, denominate Lock-free critical path e Codependent prioritizing, che migliorano la reattività dell’interfaccia del 10%. Secondo i test effettuati da Xiaomi con Redmi Note 5 Pro e Galaxy J7 Duo, la MIUI 10 è fino a tre volte più veloce della Experience 9.0 di Samsung.

Le modifiche al design sfruttano invece lo spazio disponibile sui recenti smartphone con schermi 18:9. I pulsanti on-screen sono stati sostituiti dalle gesture. Con uno swipe dal basso viene mostrata la schermata Home, mentre con un swipe da sinistra si torna alla schermata precedente. Infine, uno swipe up & hold attiva la vista Recents (tutte le app aperte). Quest’ultima visualizza tutte le card in un’unica schermata con un layout verticale. Xiaomi ha migliorato il pannello delle notifiche e aggiornato varie app di sistema.

La MIUI 10 include suoni più piacevoli e rumori ambientali ispirati alla natura. L’ultima novità è denominata AI Portraits. Questa funzionalità è principalmente indirizzata agli smartphone con una singola fotocamera. Per ottenere l’effetto bokeh sono stati sviluppati algoritmi di machine learning basati su oltre 100.000 immagini. L’intelligenza artificiale evidenzia il soggetto in primo piano, sfocando lo sfondo. La modalità di scatto verrà attivata prima per la fotocamera frontale e successivamente per quella posteriore.

Questi sono gli smartphone compatibili con la beta della ROM global:

Fonte: Xiaomi • Immagine: Xiaomi