QR code per la pagina originale

Oppo Find X, full screen con fotocamere motorizzate

Il nuovo Oppo Find X possiede uno schermo OLED da 6,4 pollici e un sistema motorizzato che svela le tre fotocamere quando viene avviata l'app Fotocamera.

,

Il produttore cinese annuncerà questa sera il nuovo Oppo Find X durante un evento organizzato al museo del Louvre, ma The Verge ha ottenuto lo smartphone in anteprima, svelando la sua caratteristica unica, ovvero il sistema motorizzato che attiva le tre fotocamere. La soluzione ha permesso di eliminare il notch e incrementare l’area di visualizzazione. Il dispositivo arriverà anche in Italia.

Il Find X possiede un telaio in alluminio e vetro come la maggioranza dei top di gamma sul mercato. Molti produttori hanno ridotto lo spessore delle cornici per incrementare lo screen-to-body ratio, lasciando solo una “tacca” nella parte superiore per i sensori e la fotocamera frontale. Oppo ha invece scelto una soluzione innovativa. Le tre fotocamere sono completamente nascoste quando lo smartphone è spento e l’app Fotocamera è chiusa. Quando il Find X viene acceso e l’app Fotocamera è aperta, l’intera sezione superiore fuoriesce verso l’alto in appena 0,5 secondi, svelando la fotocamera frontale da 25 megapixel e la dual camera posteriore con sensori da 16 e 20 megapixel.

Il sistema motorizzato che attiva la fotocamera posteriore.

Il Find X ha uno schermo OLED da 6,4 pollici con risoluzione full HD+ e lati curvi, come il Samsung Galaxy S9. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 845, affiancato da 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria flash. La batteria ha una capacità di 3.730 mAh e supporta la tecnologia VOOC Rapid Charge.

Il sistema motorizzato che attiva la fotocamera frontale.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE. Il Find X è dual SIM e supporta tutte le reti mondiali. Lungo il bordo inferiore ci sono l’altoparlante, la porta USB Type-C e lo slot per le SIM. Non è presente il jack audio da 3,5 millimetri. Assente anche il lettore di impronte digitali, sostituito dal riconoscimento facciale 3D. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia ColorOS. Lo smartphone è già disponibile in Cina e arriverà in Europa nelle prossime settimane.

Fonte: The Verge • Immagine: The Verge