QR code per la pagina originale

Neffos presenta gli smartphone C9, C9A, C7A e X9

La gamma di smartphone proposta nel nostro paese dal brand Neffos di TP-Link si amplierà nel mese di settembre con l'arrivo di quattro nuovi modelli.

,

Quattro nuovi smartphone, disponibili sul nostro mercato a partire dal mese di settembre: Neffos ha svelato alla stampa la propria strategia legata all’Italia, territorio in cui il brand di TP-Link è presente dal febbraio dello scorso anno. Dispositivi che nascono sulla base dell’esperienza più che ventennale del gruppo nel campo della connettività e per rispondere alle esigenze di un’utenza sempre più attenta a sicurezza e design.

Neffos C9, C9A e C7A

Partiamo dalla serie C, dove farà il suo ingresso il modello Neffos C9 con un display 18:9 HD+ da 5,99 pollici, processore MediaTek MTK6739WW, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna, slot per schede microSD fino a 128 GB, fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus, sensore frontale da 8 megapixel per i selfie, modulo WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, lettore di impronte digitali e batteria da 3.840 mAh. Sarà in vendita al prezzo di 149,99 euro con la possibilità di scegliere tra due colorazioni della scocca: Cloudy Grey e Moonlight Silver.

Scheda tecnica e design del tutto simili per Neffos C9A che però offre uno schermo più piccolo da 5,5 pollici (risoluzione e aspect ratio rimangono invariati), una fotocamera frontale da 5 megapixel e una batteria con capacità pari a 3.020 mAh. In questo caso il prezzo di lancio è fissato in 139,99 euro.

A completare le novità per la serie C è il Neffos C7A con un display HD da 5 pollici, processore MediaTek MT6737, 2 GB di RAM, 16 GB di storage, slot per schede microSD fino a 64 GB, fotocamera posteriore da 8 megapixel con autofocus e frontale da 2 megapixel, modulo WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e batteria da 2.330 mAh. Il prezzo è 109,99 euro. L’unica colorazione disponibile al debutto sarà Grey.

Neffos X9

Più performante il Neffos X9 con il suo processore MediaTek MT6750, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, slot per schede microSD fino a 128 GB, doppia fotocamera posteriore da 13+5 megapixel con autofocus e frontale da 8 megapixel, display HD da 5,99 pollici, WiFi dual band, Bluetooth 4.1, lettore di impronte digitali e batteria da 3.060 mAh. Sarà proposto a 199,99 euro nelle colorazioni Space Black e Moonlight Silver.

Il design di Neffos X9

Il design di Neffos X9

Tutti i nuovi modelli arriveranno sul mercato con la versione Android 8.1 Oreo del sistema operativo affiancata dall’interfaccia personalizzata NFUI 8.0. Lato software si segnala anche la feature per lo sblocco con il riconoscimento facciale che analizza oltre 100 punti differenti del viso.

Rimarranno in gamma i modelli N1 e C7 presentati nei mesi scorsi al Mobile World Congress. Ricapitolando, l’offerta di smartphone Neffos si struttura in tre serie: la C che include tutti gli entry level del gruppo, la X che alza il tiro in termini di design e performance, la N che costituisce il top del brand con un’attenzione particolare riservata al comparto fotografico.

La garanzia, un plus

Per differenziare il proprio catalogo da quello di una concorrenza che di certo non manca, Neffos ha deciso di offrire ai propri clienti alcuni vantaggi relativi al servizio di assistenza post-vendita. Nel dettaglio, una garanzia extra per i primi 24 mesi con la possibilità di usufruire di una prima riparazione gratuita anche per i danni provocati accidentalmente come in caso di cadute: ogni costo è a carico del produttore, compreso quello per il ritiro e la riconsegna del dispositivo in cinque giorni.

A fronte di una spesa pari a 39,00 euro si può invece optare per la sottoscrizione della formula Zero Attese che garantisce la possibilità di ricerca un nuovo device (migliorativo nel caso di nuovi modelli disponibili) in maniera immediata.