QR code per la pagina originale

Wind rimodula Wind Smart e All Inclusive Big

Wind ha deciso di rimodulare le sue offerte tariffarie Wind Smart e All Inclusive Big che vedono aumentare sia i Giga a disposizione che il prezzo.

,

Wind ha annunciato una nuova serie di rimodulazioni che toccheranno i suoi piani tariffari All Inclusive Big 550, All Inclusive Big e Wind Smart. Innanzitutto, a partire dal prossimo 2 di luglio, i Giga inclusi all’interno di Wind Smart passano da 7 a 30. Contestualmente, il traffico dati per le tariffe Wind All Inclusive Big 550 passa da 2 a 10GB. I minuti, gli SMS e le tariffe oltre soglia non subiscono variazioni.

Le rimodulazioni, però, comporteranno anche un ritocco al listino, giustificato da Wind con l’esigenza di continuare a garantire gli investimenti sui servizi di assistenza, la rete di vendita e l’infrastruttura tecnologica. Nello specifico, a partire dal primo rinnovo successivo al 29 luglio 2018, All Inclusive Big 550 passa da 14,50 a 16,5 euro al mese. Invece, Wind Smart passa da 7,58 a 9,58 euro al mese. Per quanto riguarda, invece, All Inclusive Big, il costo della tariffa passa da 15,70 a 17,20 euro al mese, con navigazione Internet illimitata alla velocità di 128 Kpbs al termine dei GIGA inclusi nell’offerta. Per mantenere il costo mensile invariato, i clienti possono scegliere un’offerta con lo stesso traffico incluso ma con il blocco della navigazione all’esaurimento dei GIGA chiamando il 155.

I clienti interessati dalla modifica saranno preventivamente informati con una comunicazione personale inviata tramite SMS con un preavviso di almeno 30 giorni così come prescritto dai termini di legge.

Ovviamente, i clienti Wind che non volessero accettare la rimodulazione potranno esercitare il diritto di recesso come previsto dalla legge.

Al riguardo, l’operatore arancione ricorda come funziona il diritto di recesso.

Come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, qualora non accettassi queste modifiche, potrai esercitare il diritto di recesso dai servizi WIND o passare a un altro operatore senza penali né costi di disattivazione fino al giorno prima dell’entrata in vigore della modifica, inviando una comunicazione con causale di recesso “modifica delle condizioni contrattuali” attraverso uno dei seguenti canali:

  • wind.it
  • tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: WIND Tre SpA – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano
  • PEC all’indirizzo servizioclienti155@pec.windtre.it
  • punto vendita Wind di proprietà
  • chiamando il 155

Se sulla tua linea sono in corso pagamenti rateali, potrai continuare a pagare le rate fino al termine naturale previsto o saldare le rate residue in unica soluzione, specificando la richiesta nella comunicazione di recesso.

Fonte: Wind