QR code per la pagina originale

L’impegno di Google per la Europe Code Week

La Europe Code Week andrà in scena nel mese di ottobre: per il quinto anno consecutivo il gruppo di Mountain View fornirà il suo contributo alla causa.

,

Nel mese di ottobre andrà in scena la nuova edizione della Europe Code Week, un appuntamento che a dispetto del suo nome estenderà la propria durata ben oltre una singola settimana (dal 6 al 21). L’iniziativa ha come obiettivo quello di favorire l’avvicinamento degli studenti e delle nuove generazioni alle discipline informatiche, fornendo loro nozioni e strumenti utili ad approfondire la conoscenza della programmazione.

Tra le realtà che offrono il loro contributo al progetto figura anche Google. Con largo anticipo rispetto all’inaugurazione dell’evento, il gruppo di Mountain View è intervenuto oggi sulle pagine del proprio blog ufficiale ribadendo la volontà di partecipare. Lo farà mettendo a disposizione delle organizzazioni un fondo a cui attingere: è possibile partecipare al bando semplicemente compilando un modulo (entro e non oltre il 13 luglio), per accedere così a contributi dal valore massimo di 8.000 euro. Per bigG, fa parte di un impegno di più grande portata che mira ad aiutare un milione di cittadini europei a trovare un lavoro o ad accrescere il proprio business entro il 2020.

Lo scorso anno, come parte del nostro impegno, abbiamo finanziato 60 iniziative in 33 paesi differenti, offrendo a oltre 56.000 studenti la possibilità di entrare in contatto con le discipline informatiche.

Per Google si tratta della quinta partecipazione consecutiva alla Europe Code Week. Da questo punto di vista, nel vecchio continente si intravede una vera e propria emergenza alle porte: complice una progressiva digitalizzazione dei servizi e una forte crescita dei business legati al mondo online, ci sarà sempre più bisogno di figure professionali legate al mondo informatico. Una potenziale opportunità, se non fosse che i tradizionali percorsi educativi al momento non sembrano poter essere in grado di far fronte a questo tipo di esigenza. Ecco perché possono risultare determinanti simili iniziative, rivolte in primis ai più giovani.

Fonte: Google • Via: Europe Code Week • Immagine: Google