QR code per la pagina originale

Nuovi smartwatch LG con Wear OS in arrivo a breve?

Non solo Samsung ma anche LG starebbe per annunciare due nuovi smartwatch basati su Wear OS by Google: ecco le ultime indiscrezioni dalla Corea.

,

Un nuovo report proveniente dalla Corea del Sud rivela che non solo Samsung si starebbe preparando a presentare un nuovo smartwatch con Wear OS, ma anche LG, che anzi potrebbe lanciare «presto» due nuovi dispositivi indossabili, entrambi alimentati dal sistema operativo per wearable Google.

Sembra dunque che anche LG stia per fare di nuovo rumore nel mercato dei wearable, introducendo nelle prossime settimane due nuovi smartwatch basati sulla piattaforma Wear OS. È possibile che si tratti dei due diversi orologi apparsi sul sito della FCC tra maggio e giugno, nei modelli LM-W315 e LM-W319.

Si vocifera che il primo modello sia dotato di un display da 1,2 pollici e alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon 2100, affiancato da 769 MB di RAM. Le altre caratteristiche dovrebbero comprendere 4 GB di memoria interna utile all’archiviazione dei dati, certificazione IP68 che consentirà ai proprietari dello smartwatch di immergerlo anche in acqua per una durata massima di 30 minuti. Non si ha alcuna informazione invece circa le specifiche del secondo modello, ma si crede che i nuovi device saranno disponibili nelle colorazioni Aurora Black (nero) e Cloud Silver (argento) con prezzi compresi fra i 300 e i 400 dollari.

Oltre a LG, anche la diretta rivale starebbe per presentare ufficialmente un nuovo orologio intelligente, ma non sarebbe il chiacchierato Samsung Gear S4 bensì il Samsung Galaxy Watch. Anche questo dovrebbe girare su Wear OS ma vi è la possibilità che la casa sudcoreana scelga nuovamente la piattaforma proprietaria Tizen, per diversificarlo. Gli annunci ufficiali potrebbero pervenire all’IFA 2018, che avrà luogo a Berlino in agosto.

Fonte: Yonhap • Via: Droid-Life • Immagine: LG