QR code per la pagina originale

Apple Watch: 3,5 milioni di unità nel trimestre

Apple Watch è un successo, soprattutto il modello LTE, più costoso: secondo Canalys in questo secondo trimestre ne sono state spedite 3,5 milioni di unità.

,

Apple Watch ha registrato ottimi risultati nel secondo trimestre del 2018, raggiungendo le 3,5 milioni di unità spedite in tutto il mondo, il 30 per cento in più rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. E anche il mercato degli smartwatch nel suo insieme sta crescendo rapidamente, come segnalato da Canalys nel nuovo rapporto appena pubblicato.

Si apprende che complessivamente, in quest’ultimo trimestre, i produttori avrebbero spedito ai negozi 10 milioni di smartwatch, un numero considerevole raggiunto non solo grazie alle ottime performance dell’Apple Watch ma anche di Fitbit e Garmin, che sono riusciti a catturare così tanto l’interesse dei consumatori da ridurre la quota di mercato globale che Apple avrebbe nel mercato dei wearable: secondo Canalys, infatti, il gigante californiano avrebbe oggi il 34% del mercato (rispetto al 43% precedente).

Una grande parte del successo ottenuto dall’Apple Watch sarebbe dovuto alle spedizioni in Asia, che si legge nel rapporto avrebbero raggiunto le oltre 250mila unità, con il 60% di queste rappresentate dalla versione LTE dell’orologio, una conferma importante che la Serie 3 e le sue capacità sono state particolarmente apprezzate dai clienti.

Galleria di immagini: Apple Watch Series 3: le foto

Ma come sottolinea Vincent Thielke, analista di Canalys Research, nel prossimo periodo Apple dovrà affrontare una crescente minaccia da parte dei concorrenti, che hanno iniziato a superare il milione di smartwatch spediti a ogni trimestre:

I venditori stanno cercando di differenziare i propri prodotti con metriche di frequenza cardiaca avanzate, smart coaching e mapping e consumatori ora ha una gamma molto più ampia di smartwatch tra cui scegliere rispetto a un anno fa. Tra l’ulteriore competizione per Samsung e Google, che si dice stiano lanciando rispettivamente gli smartwatch Galaxy e Pixel, Apple ha bisogno di capire come guidare l’aggiornamento in mercati come gli Stati Uniti dove la sua penetrazione nella base installata iPhone esistente ha iniziato a livellarsi.

Apple Watch Series 4 dovrebbe essere rilasciato a settembre, migliorando gli schermi dei modelli esistenti, la batteria e le funzionalità dedicate alla salute.

Fonte: Canalys • Immagine: Blackzheep | iStock