QR code per la pagina originale

iPad Pro: addio al jack delle cuffie?

La prossima generazione di iPad Pro potrebbe perdere il supporto al jack per le cuffie, così come già avvenuto per la linea iPhone: ecco le indiscrezioni.

,

I futuri iPad Pro, in arrivo probabilmente durante il prossimo autunno, potrebbero perdere il supporto al jack delle cuffie, allineandosi così alla linea iPhone. È quanto riferisce il magazine giapponese MacOtakara, nel citare alcune fonti provenienti dai distretti industriali partner di Apple. La novità, tuttavia, non sembra riscuotere grande consenso sui social network, dove il rumor sta rimbalzando da un account all’altro da qualche ora.

Secondo quanto riferito da MacOtakara, il nuovo iPad Pro da 10.5 pollici potrebbe vedere un profilo edge-to-edge, rispecchiando quindi l’estetica di iPhone X, approfittando di una scocca leggermente più sottile. Il device dovrebbe misurare 247.5 millimetri in altezza, 178.7 in larghezza e 6 in profondità, una riduzione di spessore che non lascerebbe più spazio al classico connettore jack. Riduzione di dimensioni anche per il modello da 12.9 pollici, con 280 millimetri di altezza, 215 di larghezza e 6.4 di profondità.

Nella linea iPhone, il jack delle cuffie è stato rimosso non solo per garantire una maggiore sottigliezza del device, ma soprattutto per incrementarne la protezione all’acqua. Non ultimo, la scelta si è resa necessaria anche per accomodare il rinnovato Taptic Engine, per la gestione del feedback aptico. Sebbene su iPhone il recupero dello spazio interno per accomodare nuovo hardware sia del tutto comprensibile, meno chiaro è su iPad: sotto la scocca, infatti, vi è ampia possibilità d’azione per includere il jack delle cuffie, considerando le dimensioni più generose del tablet.

È probabile che Apple abbia deciso di optare per l’eliminazione della porta audio per questioni di coerenza estetica, così da parificare la linea iPad con quella di iPhone, offrendo soluzioni alternative all’utenza. Oltre al ricorso alle auricolari senza fili AirPods, il gruppo di Cupertino potrebbe offrire il classico dongle da Lightning a jack da 3.5 millimetri, forse non comodissimo ma comunque efficace. Nel frattempo, non resta che attendere il prossimo autunno per scoprire se le indiscrezioni sui nuovi tablet targati mela morsicata possano essere considerate affidabili.