QR code per la pagina originale

Risultati Q3 2018: Apple oltre le aspettative

Apple segna un Q3 2018 sopra le aspettative, con un'ottima tenuta della linea iPhone, la crescita di iPad e performance perfette per i servizi.

,

Nuovo trimestre record per Apple, con un Q3 2018 ben oltre alle aspettative degli esperti di borsa. La società di Cupertino ha svelato nella tarda serata di ieri i risultati fiscali per l’ultimo quarto, conclusosi lo scorso 30 giugno, confermando la solidità del suo business. Ottima la performance di iPhone X, lo smartphone edge-to-edge arrivato sul mercato lo scorso novembre, così come il settore dei servizi e quello wearable.

Il fatturato del Q3 2018 di Apple è pari a ben 53.3 miliardi di dollari, con un aumento del 17% in relazione allo stesso periodo di riferimento del 2017. Il tutto si traduce in utile per azione diluita di 2.34 dollari, con un aumento del 40% su base annua e risultati totali di quasi 1 miliardo in più rispetto alle previsioni degli esperti.

Si mantengono elevate le vendite degli smartphone, con ben 41.3 milioni di iPhone piazzati sul mercato nel trimestre e un aumento costante dell’interesse dei consumatori verso iPhone X. La cifra è inoltre in lieve crescita rispetto al Q3 del 2017, quando gli smartphone venduti avevano raggiunto quota 41 milioni. In aumento anche il comparto iPad, con 11.55 milioni rispetto ai precedenti 11.4, merito forse anche delle soluzioni a prezzo ridotto come iPad 2017 e iPad 2018, quest’ultimo anche abilitato al supporto di Apple Pencil. Rallenta invece il comparto Mac, da 4.29 a 3.7 milioni di esemplari.

Tim Cook, CEO dell’azienda, ha così commentato i successi raggiunti in questo trimestre:

Siamo felici di annunciare il miglior trimestre di giugno di Apple e il nostro quarto consecutivo di crescita a due cifre del fatturato. I nostri risultati nel terzo trimestre sono stati trainati dalle forti vendite di iPhone, Servizi e wearable: siamo entusiasti dei prodotti e dei servizi in arrivo.

I risultati raggiunti sul versante smartphone hanno spinto il CEO a commentare le performance di mercato: secondo Cook, nonostante gli esperti parlino di un settore ormai saturo, vi è ancora molto spazio per innovare:

Quello che facciamo è proporre sempre un prodotto innovativo. Credo che iPhone X dimostri che, quando offri un prodotto innovativo, vi è un buon numero di persone che lo gradiscono: questa è una grande opportunità di business.

Sebbene Apple non sia solita svelare i dati di vendita dei singoli modelli dei suoi prodotti, pare che si sia assistito a una spinta per il settore wearable, con device come Apple Watch Series 3 e le cuffie AirPods. Sempre in crescita i servizi che, come anticipato qualche mese fa, rappresentano da soli il fatturato di un’azienda da Fortune 500: ben 9.55 miliardi di dollari, con una crescita del 31% su base annua.

Fonte: MacRumors • Via: La Stampa • Immagine: TungCheung
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=795175 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).