QR code per la pagina originale

Apple è la prima azienda da 1 trilione di dollari

Apple è la prima azienda della storia capace di raggiungere 1 trilione di dollari di capitalizzazione: il gruppo di Cupertino ha battuto Amazon sul tempo.

,

Apple è ufficialmente diventata la prima azienda della storia da 1 trilione di dollari di capitalizzazione. Il singolare traguardo è stato raggiunto pochi minuti fa, quando sul mercato azionario la società di Cupertino ha superato la soglia dei 203 dollari per azione.

Del possibile traguardo del trilione di capitalizzazione si parla ormai da mese, sebbene la possibilità si sia fatta fattibile soltanto negli ultimi giorni. Il tutto condito da una singolare gara con Amazon, altra azienda che proprio in queste settimane potrebbe ottenere un risultato analogo. Gli analisti sono entrati in allerta nella giornata di ieri, quando il gruppo ha raggiunto i 200 dollari per azione, poco meno dei 203 richiesti per brindare all’ennesimo obiettivo raggiunto.

Pochi minuti fa, sulla borsa di Wall Street il prezzo è salito fino a 207.05 dollari, confermando quindi il passaggio storico: Apple è la prima azienda mondiale a raggiungere 1 trilione di dollari. La notizia è velocemente rimbalzata sui media di tutto il mondo e sta avendo molto risalto in particolare sui social network, dove ha colto lo stupore sia degli appassionati della mela morsicata che degli utenti solitamente non molto vicini al marchio californiano.

A contribuire a questo successo, sicuramente i risultati positivi del trimestre Q3 2018, di quasi un miliardo di dollari sopra le più rosee aspettative degli esperti di borsa. Un quarto in crescita ma assolutamente unico nel suo genere per Cupertino, considerato come tra la primavera e l’estate gli acquisti di prodotti Apple tendano a diminuire, data la vicinanza con il classico update di settembre, soprattutto sul fronte degli smartphone.

Al momento, il gruppo di Apple Park non ha rilasciato alcuna dichiarazione sul raggiungimento di questo importante traguardo, anche se un commento potrebbe essere rilasciato alla stampa nelle prossime ore. Allo stesso tempo, nemmeno da Amazon giungono indiscrezioni di sorta: non resta che attendere la prossima gara di business fra i due colossi.

Fonte: AppleInsider • Immagine: View Apart via Shutterstock