QR code per la pagina originale

Energizer annuncia due smartphone con Android Oreo

I nuovi Energizer Power Max P490 e P490S sono smartphone con schermo 18:9 da 4,65 pollici, processori quad core, quattro fotocamere e Android Oreo.

,

Energizer è nota a tutti per le sue batterie di lunga durata, ma il produttore statunitense realizza anche smartphone Android. I due modelli più recenti, ovvero Power Max P490 e P490S, condividono il design e diverse specifiche, come lo schermo e le quattro fotocamere. Ovviamente la caratteristica migliore è rappresentata dall’elevata autonomia.

Entrambi gli smartphone hanno uno schermo da 4,65 pollici con risoluzione FWVGA+ (960×480 pixel) e rapporto di aspetto 18:9. Il Power Max P490 integra un processore quad core MediaTek MT6580M a 1,3 GHz, affiancato da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 32 GB. La doppia fotocamera posteriore ha sensori da 8 megapixel e VG, mentre per la dual camera frontale sono stati scelti sensori da 5 megapixel e VGA. È chiaro quindi che si tratta di un modello di fascia bassa.

Il Power Max P490S ha una dotazione hardware leggermente migliore: processore quad core MediaTek MT6739WA a 1,3 GHz, 2 GB di RAM e 16 GB di storage. Le quattro fotocamere sono le stesse, così come la batteria da 4.000 mAh che garantisce circa 7 ore di conversazione. I moduli wireless in comune sono WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS. Il Power Max P490S supporta le reti LTE, mentre il P490 è compatibile solo con le reti 3G HSPA+.

Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro, il jack audio da 3,5 millimetri e la porta micro USB. Il sistema operativo del P490 è Android 8.0 Oreo Go Edition, mentre quello installato sul P490S è Android 8.1 Oreo. Energizer non ha comunicato i prezzi, ma si prevedono cifre inferiori ai 100 euro.