QR code per la pagina originale

Intel annuncia nuovi processori per notebook

Intel ha svelato sei nuovi processori Core di ottava generazione a 14 nm++ (Whiskey Lake e Amber Lake) per notebook ultrasottili e dispositivi 2-in-1.

,

Intel ha presentato all’IFA 2018 di Berlino sei nuovi processori Core di ottava generazione per ultrabook, notebook ultrasottili e dispositivi 2-in-1. Tre modelli appartengono alla serie U (Whiskey Lake) e tre alla serie Y (Amber Lake). Non c’è nessuna novità architetturale rispetto a Kaby Lake Refresh, ma solo ottimizzazioni per migliorare prestazioni, autonomia e connettività. Queste CPU potrebbero essere utilizzate nei futuri MacBook e MacBook Air.

I nuovi processori sono realizzati con tecnologia di processo a 14 nm++. I tre modelli Whiskey Lake sono Core i3-8145U (due core/quattro thread), Core i5-8265U (quattro core/otto thread) e Core i7-8565U (quattro core/otto thread), tutti con TDP di 15 Watt. Le frequenze di clock sono 2,1, 1,6 e 1,8 GHz (3,9, 3,9 e 4,6 GHz con Turbo). I chip integrano una GPU Intel UHD Graphics 620 e un controller di memoria LPDDR3-2133 e DDR4-2400. I tre modelli Amber Lake sono invece Core m3-8100Y, Core i5-8200Y e Core i7-8500Y, tutti con due core/quattro thread e TDP di 5 Watt. Le frequenze di clock sono 1,1, 1,3 e 1,5 GHz (3,4, 3,9 e 4,2 GHz con Turbo). I chip integrano una GPU Intel UHD Graphics 615 e un controller di memoria LPDDR3-1866.

Il chipset, integrato nello stesso package della CPU, supporta nativamente due porte USB 3.1 e un WiFi MAC compatibile con lo standard 802.11ac 2×2 a 160 MHz (gli OEM devono aggiungere un modulo CRF per attivare la comunicazione wireless). È inoltre presente un DSP quad core che permette di utilizzare i comandi vocali di Alexa e Cortana. Intel afferma che i nuovi processori garantiscono un’autonomia massima di 19 ore.

I primi notebook con CPU Intel Core serie U e Y, tra cui quelli di Dell, verranno annunciati all’IFA 2018 di Berlino. Altri arriveranno sul mercato nel corso dell’autunno.