QR code per la pagina originale

SpaceX manderà Yusaku Maezawa sulla Luna

Sarà il miliardario giapponese Yusaku Maezawa il primo turista spaziale di SpaceX; il viaggio attorno alla Luna dovrebbe avvenire nel 2023.

,

SpaceX ed Elon Musk hanno finalmente svelato il nome del primo turista spaziale che manderanno in orbita attorno alla Luna. Trattasi di Yusaku Maezawa, un miliardario giapponese e fondatore di Zozotown, il più grande rivenditore giapponese di abbigliamento online. Yusaku Maezawa non sarà, però, solo in questa avventura. Il miliardario giapponese porterà in viaggio anche un gruppo composto da 6-8 artisti per trasformare l’avventura in un progetto artistico chiamato #dearMoon. Un sito web dedicato a questo progetto è già stato aperto. Il viaggio verso la Luna è atteso per il 2023.

Yusaku Maezawa oltre ad essere un noto miliardario giapponese, è anche un appassionato di arte e un famoso collezionista di opere d’arte. L’anno scorso, per esempio, spese oltre 110 milioni di dollari per acquistare un dipinto di Jean-Michel Basquiat. Ecco, dunque, spiegata la sua volontà di trasformare questo viaggio in una sorta di progetto artistico. Yusaku Maezawa non ha ancora scelto i nomi degli artisti che porterà con lui sulla Luna. I nomi saranno svelati in futuro ma il miliardario giapponese ha già fatto sapere di aver comprato i biglietti per il viaggio anche per loro. La missione spaziale, nel suo complesso, durerà circa 5 giorni e al ritorno, gli artisti dovranno creare qualcosa ispirandosi all’avventura appena conclusa. Queste opere dovranno stimolare l’animo sognatore che è insito in tutte le persone.

Yusaku Maezawa punta a voler invitare personalità come pittori, musicisti, registi e altro ancora. Maezawa dice di essersi ispirato provando ad immaginare cosa avrebbero creato i suoi artisti preferiti se avessero viaggiato nello spazio. Artisti come Picasso o Andy Warhol.

Elon Musk ha detto che Maezawa si è presentato in SpaceX con l’idea di fare questo volo. Non sono noti i termini economici dell’accordo ma gli artisti che voleranno con il miliardario giapponese non dovranno pagare nemmeno un dollaro. Musk ha evidenziato che l’anticipo versato da Maezawa è stato abbastanza significativo da avere un effetto materiale sul pagamento dei costi e sullo sviluppo del nuovo razzo BFR che servirà per il viaggio. Il costo di sviluppo del nuovo razzo si aggira attorno ai 5 miliardi di dollari.

SpaceX non ha ancora deciso alcun tipo specifico di addestramento che Maezawa dovrà sostenere per prepararsi alla missione. Trattasi, dunque, di un progetto molto interessante ed ambizioso. Tuttavia, SpaceX non ha ancora lanciato nessuno nello spazio. La compagnia ci sta lavorando, comunque. Attraverso un programma con la NASA, SpaceX ha migliorato la sua capsula cargo Dragon per trasportare l’equipaggio da e verso la Stazione Spaziale Internazionale. Il piano è quello di lanciare il veicolo, chiamato Crew Dragon, per la prima volta a dicembre senza passeggeri a bordo. L’azienda spera quindi di far volare la capsula con un equipaggio composto da due persone nel secondo trimestre del 2019.

Nel frattempo, Musk e Maezawa dicono che continueranno ad aggiornare il pubblico con notizie sulla missione della Luna nei prossimi anni. Elon Musk, inoltre, ha anche lasciato aperta la possibilità che al viaggio intorno alla Luna possa partecipare pure lui.

Fonte: The Verge • Immagine: #dearMoon