QR code per la pagina originale

Meizu 16X e X8, Snapdragon 710 e 6 GB di RAM

Meizu 16X e X8 sono smartphone di fascia media con schermo da 6 e 6,2 pollici, processore Snapdragon 710, doppia fotocamera posteriore e Android 8.1 Oreo.

,

Il produttore cinese ha annunciato due nuovi smartphone di fascia media equipaggiati con il recente processore Snapdragon 710. I Meizu 16X e X8 hanno un design apparentemente simile, ma si possono notare alcune differenze, principalmente per la cover posteriore.

Il Meizu 16X possiede un telaio in alluminio e uno schermo AMOLED da 6 pollici con risoluzione full HD+ (2160×1080 pixel), rapporto di aspetto 18:9 e screen-to-body ratio del 90,62%. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 710, 6 GB di RAM e 64/128 GB di storage. Per la doppia fotocamera posteriore sono stati scelti sensori da 12 e 20 megapixel, obiettivi con apertura f/1.8 e f/2.6, autofocus a rilevamento di fase e laser, stabilizzazione ottica e flash ad anello con sei LED. La fotocamera frontale ha invece una risoluzione di 20 megapixel e può essere sfruttata per il riconoscimento facciale.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE con supporto dual SIM. Sono inoltre presenti il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C, due altoparlanti, il lettore di impronte digitali in-display e una batteria da 3.100 mAh. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia Flyme OS. I prezzi sono 2.098 yuan (64 GB) e 2.398 yuan (128 GB).

Il Meizu X8 è in pratica la versione economica del Meizu 16X. La dotazione hardware comprende uno schermo LCD da 6,2 pollici con risoluzione full HD+ (2220×1080 pixel), processore Snapdragon 710, 4 o 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, doppia fotocamera posteriore da 12 e 5 megapixel, fotocamera frontale da 20 megapixel, lettore di impronte digitali sul retro e batteria da 3.210 mAh. I prezzi sono 1.598 yuan (4GB+64GB), 1.798 yuan (6GB+64GB) e 1.998 yuan (6GB+128GB).

Entrambi gli smartphone saranno disponibili in Cina (26 settembre e 15 ottobre, rispettivamente). Non è noto se arriveranno anche in Europa. Meizu vende i suoi prodotti anche in Italia con i servizi Google.