QR code per la pagina originale

Facebook, Portal in arrivo la prossima settimana?

Portal, il primo smart display di Facebook, potrebbe essere presentato la prossimo settimana; due le varianti previste, con display differenti.

,

Facebook potrebbe svelare Portal, il suo primo smart display, già la prossima settimana. L’indiscrezione arriva da Cheddar che sottolinea come questo prodotto avrà un funzionamento molto simile al ben noto Amazon Echo Show con in più una serie di opzioni strettamente di taglio social. Secondo la fonte che ha avuto la notizia da alcune fonti che hanno voluto rimanere anonime, Portal sarà disponibile in due varianti che si dovrebbero differenziare principalmente per la dimensione dello schermo.

Secondo la fonte, la versione di Portal con il display più grande dovrebbe costare circa 400 dollari. Prezzo che dovrebbe scendere a 300 dollari per la variante con schermo di minori dimensioni. Originariamente, Facebook aveva programmato di annunciare Portal alla sua conferenza annuale per gli sviluppatori F8 nel maggio di quest’anno. Tuttavia, i recenti problemi del social network, tra cui il ben noto scandalo di Cambridge Analytica, hanno portato la società a rivedere i suoi piani iniziali ed a rimandare il lancio di questo inedito prodotto. Sempre la fonte evidenzia un particolare molto curioso di Portal.

Questo smart display sarà dotato di una sorta di otturatore che potrà coprire la videocamera grandangolare per proteggere la privacy di chi si trova davanti. Inoltre, la videocamera di cui sarà dotato Portal, disporrà di un sistema di intelligenza artificiale per riconoscere le persone che saranno inquadrate e per seguirle mentre si spostano all’interno della medesima stanza. Portal sarebbe stato sviluppato anche come risposta al calo di fiducia delle persone verso Facebook a causa, sempre, dei recenti scandali.

Portal integrerà anche l’assistente vocale Alexa di Amazon e consentirà agli utenti di riprodurre musica, guardare video, vedere ricette di cucina e ricevere notizie. I dipendenti di Facebook hanno testato il dispositivo nelle loro case per mesi e hanno anche mostrato Portal ai principali rivenditori.

Facebook non ha voluto commentare queste indiscrezioni, tuttavia, Portal rappresenterà il suo primo vero prodotto hardware se si esclude il visore Rift della sua controllata Oculus e il frutto della poco felice collaborazione con HTC. Portal è stato progettato nel famoso laboratorio Building 8.

Fonte: Cheddar • Via: The Verge • Immagine: achinthamb via Shutterstock