QR code per la pagina originale

Red Dead Redemption 2 avrà 200 specie di animali

Circa 200 specie di animali in Red Dead Redemption 2, il nuovo action-adventure di Rockstar Games in uscita il prossimo 26 ottobre.

,

La caccia è una pratica assolutamente cruciale nella vita di un abitante della terra di frontiera americana, ed anche in Red Dead Redemption 2 questa occuperà un ruolo importante e verrà valorizzata dalla massiccia presenza di specie di animali diverse fra loro.

A confermare questo aspetto un post su Twitter pubblicato da Rockstar, la quale ha fatto sapere di aver inserito nel gioco circa 200 specie di animali.

I differenti habitat e le zone climatiche variabili di Red Dead Redemption 2 ospitano circa duecento specie animali, inclusi uccelli e pesci, ognuno con un proprio comportamento e un modo di interagire con l’ambiente circostante – si legge nel tweet di Rockstar

Quindi, ad esempio, il giocatore potrebbe imbattersi in predatori come il lupo andare a caccia delle loro prede naturali. A seconda del tipo di animale catturato e poi scuoiato, il protagonista Arthur Morgan avrà un’animazione differente.

Insomma, come da tradizione Rockstar Games ha voluto fare le cose in grande dettagliando la fauna che sarà presente in Red Dead Redemption 2 in maniera impressionante, con la presenza di veri e propri ecosistemi che andranno a rendere l’esperienza free roaming del gioco ancora più credibile e stimolante.

Tante le novità rivelate in questi giorni sul secondo capitolo dell’avventura firmata Rockstar: storia, mondo di gioco, personaggi, la nuova visuale in prima persona, armi. Sempre sul fronte animali, molto curioso il fatto che i testicoli dei cavalli di Red Dead Redemption 2 si espanderanno e contrarranno a seconda della temperatura della location che si sta visitando. Un dettaglio che per quanto possa far sorridere, la dice lunga sulla cura maniacale per i dettagli che Rockstar Games dedica ai suoi titoli.

Ricordiamo che Red Dead Redemption 2 sarà disponibile su PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 26 di ottobre.

Fonte: VG247.com