QR code per la pagina originale

Firefox Monitor segnala le password rubate

Firefox Monitor permette di verificare se la propria password è stata rubata e di ricevere notifiche su eventuali furti che possono avvenire in futuro.

,

Mozilla ha annunciato la disponibilità di un servizio che informa gli utenti sui furti di dati che avvengono online. Firefox Monitor sfrutta il database di Have I Been Pwned per verificare se la password è stata rubata durante un attacco informatico. Mozilla fornisce inoltre utili consigli sulla scelta e l’uso corretto delle credenziali di accesso.

Il servizio, introdotto a fine giugno in versione preliminare, è stato sviluppato per dare agli utenti una maggiore consapevolezza sulla sicurezza online. Spesso infatti si usano le stesse password per accedere ai siti differenti e ciò incrementa il rischio di perdere il controllo della propria vita digitale. Dopo aver inserito l’indirizzo email, Firefox Monitor verifica se la password associata è stata rubata durante un cosiddetto “data breach” e suggerisce eventualmente di cambiarla al più presto.

Firefox Monitor consente anche di rimanere aggiornato su futuri furti di dati. È sufficiente digitare l’email da verificare nel campo che viene mostrato premendo il pulsante Sign Up. Se l’account verrà compromesso, l’utente riceverà una notifica all’indirizzo email indicato. Mozilla fornisce inoltre suggerimenti sulla scelta della password.

Innanzitutto non deve essere utilizzata la stessa password per differenti servizi online. La password deve essere abbastanza lunga e composta da lettere (maiuscole e minuscole), numeri e segni di punteggiatura. Esistono software, anche sotto forma di add-on per browser, che generano password complesse e le memorizzano per ogni sito. Se disponibile è infine consigliabile attivare l’autenticazione a due fattori che solitamente prevede l’invio di un codice via SMS.

Fonte: Mozilla • Immagine: Mozilla