QR code per la pagina originale

Google Trip, nuovi strumenti per viaggiare

Annunciate una serie di nuove funzionalità per la sua applicazione Google Trip che renderà la vita ancora più facile a chi decide di viaggiare con bigG.

,

Google ha annunciato una serie di nuove funzionalità per la sua applicazione Google Trip che renderà la vita ancora più facile a chi decide di organizzarsi un viaggio attraverso gli strumenti di bigG.

Con l’aggiornamento You Trips, in arrivo ad ottobre, quando si sta organizzando un viaggio tutta la mole di informazioni come voli, opzioni di hotel e ristoranti o luoghi che si intende visitare verrà raccolta in maniera più ordinata e sarà possibile salvarla per poi riprendere da dove si era lasciato.

Non solo: Google assisterà l’utente durante la pianificazione del viaggio evidenziando le cose da fare, i piani giornalieri, gli articoli sulla destinazione e tanto altro ancora. Importante anche la possibilità di sapere se i voli prenotati in un periodo di festa, come il prossimo Natale, sono o meno convenienti o esistono soluzioni più economiche in periodi differenti. Quando trovi un volo, Google ti dirà se il prezzo è più alto, più basso o tipico per quel periodo in base ai dati storici e ti dirà anche se è possibile che quel prezzo diminuirà o crescerà nei prossimi cinque giorni.

Interessante anche la funzione che dà punteggi ai quartieri sulla base delle informazioni su luoghi di interesse, trasporti pubblici, hotel e ristoranti presenti nelle vicinanze. Feature che aiuterà l’utente anche a capire come spostarsi da e per l’aeroporto senza per forza di cose dover ancora utilizzare Google Maps.

Sempre sul fronte viaggi, a cui Google ha ormai dimostrato di tenere particolarmente, negli ultimi mesi diverse altre migliorie introdotte come la possibilità di prenotare un hotel e un volo direttamente da Google Search.

Fonte: Engadget