QR code per la pagina originale

Red Dead Redemption 2 comprende la mappa di RDR?

Secondo alcune recenti voci di corridoio, Red Dead Redemption 2 potrebbe contenere la mappa del primo capitolo, ma solo nella modalità multiplayer.

,

Red Dead Redemption 2 lo aspettiamo da una vita e, dopo l’annuncio dello scorso anno, non abbiamo potuto far altro che iniziare un interminabile conto alla rovescia fino agli ultimi giorni di ottobre 2018, quando il titolo finalmente uscirà. Come molti di voi già sapranno, la mappa del gioco è la più grande mai realizzata da Rockstar Games (stiamo parlando dello studio di GTA, ci spieghiamo?).

Una recente voce di corridoio suggerisce adesso che il titolo contiene anche l’intera mappa di RDR, primo capitolo pubblicato su PlayStation 3 e Xbox 360 nel 2010. Tuttavia, potrebbe non essere racchiusa nel sigle-player, bensì limitata alla sola modalità multiplayer. A rivelarlo un dipendente del sito olandese InsideGamer, che avrebbe giocato Red Dead Redemption 2 per sei ore, notando dettagli interessanti. Gli sviluppatori non hanno confermato la notizia, pertanto vi invitiamo a prenderla con le pinze. Se dovesse risultare vera, il nuovo capitolo del gioco a sfondo western detterebbe nuovi cannoni per le dimensioni delle mappe nei videogiochi.

La mappa non sarebbe la sola cosa che Rockstar ha intenzione di riportare dal titolo originale: Woody Jackson tornerà infatti a comporre musiche per il nuovo capitolo. La nuova opera dello sviluppatore di GTA si preannuncia un gioco davvero mastodontico, e soprattutto vivo e vibrante: abbiamo visto quante specie di animali saranno presenti, inoltre sappiamo che il mondo sarà ricco di personaggi non giocanti con cui interagire. Con alcuni di loro sarà possibile avviare una bella conversazione, altri potrebbero affidare al protagonista delle missioni secondarie, altri ancora coinvolgere Arthur in una scazzottata o addirittura in una sparatoria. Sarà il giocatore a scegliere come approcciare ai PNG, attraverso comandi diversi.

Red Dead Redemption 2 sarà disponibile sugli scaffali dei negozi a partire dal 26 ottobre per PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: SegmentNext