QR code per la pagina originale

Command & Conquer, EA dice sì ai remaster

EA rivela che delle versioni rimasterizzate della serie Command & Conquer potrebbero arrivare in occasione del 25esimo anniversario del franchise.

,

Command & Conquer: Rivals potrebbe non essere così male, ma non è nemmeno quello che i fan del franchise stanno cercando.

Per fortuna Jim Vessella, producer presso Electronic Arts, ha pubblicato un messaggio su Reddit molto interessante per i numerosi appassionati: ci dice che la società è consapevole del desiderio dei fan di voler vedere il ritorno in grande stile della serie su PC (ricordiamo che Rivals è in arrivo per dispositivi mobile), e che EA sta lavorando affinché questo avvenga. Ha così scritto:

Dopo Rivals, vi abbiamo sentiti forte e chiaro: la community di Command & Conquer vuole vedere il ritorno del franchise su PC e, come fan di Command & Conquer da oltre 20 anni, non potrei essere più d’accordo. Tenendo questo a mente, abbiamo valutato alcune idee entusiasmanti per rimasterizzare i classici giochi per PC e stiamo già iniziando il nostro lavoro per celebrare il 25esimo anniversario in arrivo.

Davvero una bella notizia quella rivelata da Vessella, sebbene non abbia fornito dettagli specifici sui remaster. Ha tuttavia aggiunto che EA si terrà in contatto con i fan in diversi modi nelle prossime settimane. Detto questo, niente è scolpito nella pietra ma è improbabile che il producer sveli qualcosa di simile se non è ormai certo dei piani di EA. Forse, tuttavia, dovremo aspettare più di quanto vorremmo: il 25esimo anniversario citato da Vessella è tra due anni… speriamo gli sviluppatori ci facciano qualche sorpresa in anticipo!

Command & Conquer è una serie di videogiochi strategici in tempo reale, collocati in un futuro prossimo o in scenari storici alternativi. Il primo titolo del franchise, battezzato Command & Conquer: Tiberian Dawn, uscì nell’ormai lontano 1995. La saga è disponibile per PC, con alcuni capitoli presenti anche su Xbox 360 e PlayStation 3.

Fonte: Kotaku • Immagine: EA