QR code per la pagina originale

I servizi Bosch IoT Suite arrivano su Huawei Cloud

Le soluzioni IoT di Bosch sbarcheranno su Huawei Cloud per ottenere connessioni più stabili e servizi premium aggiuntivi.

,

Huawei e Bosch hanno annunciato una partnership per accelerare lo sviluppo dell’Internet of Things (IoT) in Cina. In base all’accordo, giunto durante la conferenza Huawei Connect 2018 a Shanghai, Bosch renderà disponibile la sua suite di servizi software IoT su Huawei Cloud. Stando a quanto comunicato dalla multinazionale tedesca,  già uno dei principali produttori automobilistici cinesi ha scelto di migrare la sua suite IoT sul cloud di Huawei, così da permettere un aggiornamento dei sistemi connessi dei veicoli in maniera più semplice e veloce.

Bosch IoT Suite è una piattaforma pensata appositamente per collegare veicoli e attrezzatura di nuova generazione tramite hub unici. Alla sua base, vi è la convinzione che alcune attività hi-tech, come la diagnostica predittiva e la distribuzione software programmata, possano giovare della nuvola per una archiviazione più sicura e un monitoraggio delle risorse, senza doversi spendere su servizi differenti spesso non interoperabili.

Il software deve rappresentare l’interfaccia di comunicazione sicura tra veicoli, cloud e servizi. La gestione sicura dei dati consente ai produttori di organizzare meglio le flotte, analizzare le informazioni che producono e mantenere il firmware continuamente aggiornato” – ha affermato Bosch.

A seguito dell’annuncio, le due compagnie hanno confermato di voler sviluppare un’offerta IoT integrata. Da parte sua, Huawei realizzerà un gateway hardware IoT preconfigurato per il software di Bosch, gestito tramite IoT Remote Manager di Bosch. Dall’altro lato, il produttore teutonico metterà al servizio dei consumatori il primo Remote Manager IoT, hostato su Huawei Cloud, per il monitoraggio unificato di connessioni, sensori e dispositivi.

Ulteriori servizi della Bosch IoT Suite seguiranno nel 2019, soprattutto in Cina, dove si prevede che il mercato del settore crescerà del  70% nei prossimi anni.

La domanda di soluzioni IoT in Cina sta aumentando. La partnership tra Bosch e Huawei Cloud segna un passo decisivo in uno dei paesi dove l’implementazione dell’IoT è maggiore ” – ha affermato Stefan Ferber, CEO di Bosch Software Innovations.

Immagine: Boch