QR code per la pagina originale

iOS 12.0.1: bug mette a rischio le foto private?

Scoperto un nuovo bug di iOS 12 che potrebbe mettere a repentaglio le fotografie salvate sui dispositivi: ecco come funziona il pericoloso hack.

,

Un bug di iOS 12.0.1 potrebbe rendere accessibile a chiunque la Libreria di un iDevice, mettendo così a rischio la privacy dell’utente tramite la copia delle sue immagini personali. È quanto spiega un utente di YouTube, pronto a condividere sulla piattaforma di videosharing un filmato relativo al malfunzionamento del sistema operativo di Apple.

Il bug è simile a uno già rinvenuto su iOS 12, e di recente corretto, relativo alla gestione della lista contatti. A quanto sembra, sfruttando Siri e le funzioni di VoiceOver, è possibile accedere alla Libreria delle immagini senza sbloccare il dispositivo, per inviarle via iMessage a fonti esterne.

Il malfunzionamento è abbastanza macchinoso e, per poter aver successo in un eventuale tentativo di furto di scatti, il malintenzionato dovrà probabilmente provare più e più volte. A quanto pare, sottratto l’iPhone altrui bisognerà chiamarlo tramite un secondo numero: anziché rispondere alla chiamata, si dovrà selezionare l’icona iMessage e, attivando VoiceOver, confondere iOS affinché permetta di inserire immagini prese dalla libreria all’interno del messaggio. Lo youtuber che ha scoperto il bug ha pubblicato un filmato esplicativo, con ogni passo del procedimento mostrato nel dettaglio.

Come facile comprendere, si tratta di un problema di sicurezza non di poco conto: chiunque, entrato in possesso dello smartphone altrui, potrà infatti accedere alla galleria delle immagini salvate, semplicemente richiamando Siri e Voice Over durante una chiamata in entrata. Così come sottolinea Tom’s Guide, al momento l’unica alternativa è quella di disattivare Siri dalle opzioni di sblocco, tramite il menu Generale di iOS, poiché step fondamentale per questo hack.

Al momento Apple non ha commentato ufficialmente il malfunzionamento, ma è molto probabile che verrà risolto con un imminente aggiornamento software. Forse già con iOS 12.1, atteso entro la fine di ottobre, il primo grande aggiornamento di iOS 12 pensato per garantire ancora più stabilità e introdurre tutte le nuove emoji di Unicode 11.

Galleria di immagini: iOS 12, le foto

Fonte: Tom's Guide • Immagine: Unsplash