QR code per la pagina originale

EMUI 9.0 debutta con i nuovi Huawei Mate 20

Huawei ha svelato tutte le novità dell'interfaccia EMUI 9.0 installata sui Mate 20 e che arriverà presto anche su P20, P20 Pro, Mate 10 e Mate 10 Pro.

,

Huawei ha annunciato il 16 ottobre scorso quattro nuovi smartphone della serie Mate 20. Su tutti è installata una versione custom di Android 9 Pie, la cui interfaccia originale è stata sostituita dalla EMUI 9.0. Ecco tutte le novità della nuova UI, molte delle quali sfruttano gli algoritmi di intelligenza artificiale elaborati dalla Dual NPU (Neural Processing Unit) integrata nel processore Kirin 980.

Per la EMUI 9.0 è stato scelto un design minimalista. Huawei ha migliorato la schermata delle impostazioni, riducendo il numero delle voci del 10%, cambiando le categorie e spostando le opzioni avanzate in un menu secondario. È stato inoltre aggiornato l’aspetto delle app più simili per offrire un’esperienza funzionalmente consistente. I pulsanti di navigazione sono stati spostati in basso per facilitare l’accesso con il pollice quando lo smartphone viene tenuto con una sola mano. Gli utenti possono utilizzare anche le gesture di navigazione: swipe verso l’alto per tornare alla home, swipe verso destra o sinistra per tornare alla schermata precedente e swipe&hold per vedere le app recenti.

La EMUI 9.0 ha introdotto importanti miglioramenti prestazionali. La velocità di risposta è aumentata del 25,8%, mentre le app vengono aperte più velocemente (102 millisecondi prima) rispetto alla versione precedente. Durante i giochi viene utilizzata la tecnologia GPU Turbo 2.0 che riduce la latenza del 36% e la temperatura di 3,6° C. Come detto, molte funzionalità sfruttano l’intelligenza artificiale.

Spotlight Reel, accessibile dall’app Galleria, genera automaticamente una breve clip di 10 secondi, cercando singole persone nella raccolta dei video. HiVision riconosce invece punti di interesse e quadri, mostra le calorie dei cibi e traduce le lingue straniere, puntando la fotocamera sull’oggetto. HiTouch permette infine di acquistare l’oggetto inquadrato sulle principali piattaforme di e-commerce.

Altre funzionalità della EMUI 9.0 riguardano la produttività, come Wireless Easy Projection (visualizzazione sullo schermo della TV) e Huawei Share (trasferimento dei file tra dispositivi Huawei e invio alla stampante via Bluetooth). Non mancano funzionalità per la sicurezza (Password Vault) e per monitorare l’uso dello smartphone (Digital Balance, simile a Benessere digitale di Google). La nuova interfaccia arriverà anche su Huawei P20, P20 Pro, Mate 10 e Mate 10 Pro.

Fonte: Huawei • Immagine: Huawei