QR code per la pagina originale

Il nuovo Google Chromecast in vendita in Italia

Il rinnovato dongle Google Chromecast 2018 sbarca nel nostro paese a 39 euro e streaming Full HD a 60 FPS.

,

Dopo averlo presentato a livello globale insieme al Pixel 3 e Pixel 3 XL, Google porta anche in Italia il Chromecast di nuova generazione, idealmente indicato come “2018”. Dal design simile alla precedente, anche se leggermente più piccolo, il dongle più recente beneficia di aggiornamenti concreti a livello hardware, sebbene privi di una configurazione top che sarebbe stata di certo più completa.

Parliamo della presenza di uno streaming Full HD a 60 FPS ma non del 4K, una possibilità ad oggi esclusiva del modello Ultra. In assenza di reali contenuti adatti allo standard di molti dei televisori odierni, ci si può accontentare benissimo del supporto alla migliore qualità di streaming, decisamente più utile al momento. La terza generazione di Chromecast prende il meglio, almeno esteticamente dalle due precedenti: la compattezza della prima e le forme tondeggianti della seconda. L’intento di Google è chiaro: rendere sempre più simili tra loro i prodotti del gruppo, come gli Home e Home Mini, anche per motivi legati al design di stanze e camere con stili che proseguono nei gadget da una zona all’altra.

Come sappiamo, entro la fine dell’anno l’edizione 2018 riceverà un aggiornamento con cui permetterà di creare una rete audio multi-room, così da interagire con gli altoparlanti collegati agli altri dispositivi smart home di Google, assumendo di fatto le caratteristiche di un Chromecast Audio. Fino a quel momento, ecco gli elementi di forza su cui Big G punta maggiormente come fattore distintivo del nuovo accessorio, in vendita a 39 euro:

  • Un design nuovo, compatto ed elegante. Grazie a un nuovo design e ai due colori disponibili (bianco e grigio antracite), Chromecast si adatta perfettamente all’arredamento di casa e al resto della famiglia Made by Google.
  • Stesse dimensioni, ma ancora più efficienza. Grazie a un miglioramento del 15% della velocità dell’hardware, il nostro nuovo Chromecast supporta la trasmissione in streaming senza interruzioni a 1080p e 60 frame al secondo, che assicura immagini più realistiche.
  • Controlla la TV con la voce. Chromecast e Google Home funzionano meglio insieme. Basta dire cosa voler guardare dai servizi compatibili, come YouTube e Netflix per controllare la TV tramite comandi vocali.
  • Una cornice digitale. Se non si sta trasmettendo nulla in streaming, si può personalizzare la TV con gli album di Google Foto, da mostrare automaticamente sullo schermo di casa.