QR code per la pagina originale

Fortnite, ricompensa a chi raggiunge livello 100

Chi raggiunge il livello 100 in Fortnite potrebbe essere presto ricompensato con un elemento grafico che il giocatore potrà ostentare con orgoglio.

,

Chi raggiunge il livello 100 in Fortnite potrebbe essere presto ricompensato con un elemento grafico che il giocatore potrà ostentare con orgoglio durante le sue sessioni di gioco.

Ancora manca l’ufficialità: si tratta infatti di un’indiscrezione emersa dopo aver analizzato il codice sorgente dell’aggiornamento 6.20 del battle royale di Epic Games.

Secondo questa indiscrezione, una volta raggiunto il livello 100 gli utenti riceveranno un’emote, uno stendardo e uno spray che mostrano il numero 100. Dalle informazioni giunte sinora non si è ancora capito se questo premio verrà reso disponibile alla fine della Stagione 6 attualmente in corso, quindi tra fine novembre e metà dicembre, oppure potranno essere riscattati già a stagione in corso.

In questi giorni tanti i contenuti speciali di Fortnite dedicati ad Halloween con l’evento Incubo 2018, nel quale i giocatori potranno prendere parte a tane sfide davvero uniche. Completando set di sfide uniche in Battaglia Reale si potrà sbloccare un nuovo oggetto estetico, mentre anche la modalità Salva il Mondo si arricchisce di nuovi scenari terrorizzanti come Hexilvania.

Battaglia Reale è la modalità principale di Fortnite, il cuore pulsante dell’esperienza di gioco e totalmente gratuito, ma un paio di giorni fa Epic Games ha annunciato che anche la modalità PvE Save the World diventerà gratuita, ma non quest’anno. Prima di fare il passaggio al free-to-play Epic Game ha fatto sapere attraverso il suo blog di essere al lavoro su diverse funzionalità e sulla rielaborazione di caratteristiche già esistenti per Save the World.

Ricordiamo che al momento per poter accedere a Save the World è necessario acquistare un founders pack. Epic Games non rispetta dunque la promessa fatta tempo fa: lo sviluppatore si era preso l’impegno di rendere gratuito Save the World entro la fine dell’anno.