QR code per la pagina originale

TIM Flexy, offerta FTTC ricaricabile

TIM Flexy è un'offerta di connettività FTTC ricaricabile che permette di acquistare l'accesso ad Internet per brevi periodi di tempo.

,

TIM Flexy è una nuova offerta di rete fissa “ricaricabile” di TIM basata interamente sulla connettività a banda ultralarga su tecnologia FTTC. Trattasi di una particolare offerta ideale per chi possiede una seconda casa e punta a voler disporre di un accesso ad Internet veloce solo per un breve periodo all’anno. TIM Flexy, infatti, permette di attivare un abbonamento di durata prestabilita molto breve, anche di soli 2 giorni.

TIM Flexy ricaricabile è attivabile solamente dai nuovi clienti. I già clienti con attiva un’offerta di connettività di rete fissa non possono migrare a questo particolare profilo. Questa speciale offerta tariffaria prevede un costo mensile di 5,90 euro al mese, scontato del 100% nei mesi in cui il cliente acquista almeno una “ricarica”. Gli utenti, infatti, se non acquisteranno un pacchetto Flexi non potranno navigare. TIM offre tre ricariche: TIM Flexy 30 Giorni, TIM Flexy 7 Giorni e TIM Flexy 2 Giorni. Il costo è, rispettivamente, di 39,90 euro, 12,90 euro e 5,90 euro.

I clienti possono acquistare anche più ricariche fino ad un massimo di 3 ricariche da 2 Giorni, 2 ricariche da 7 Giorni ed 1 ricarica da 30 Giorni.

TIM Flexy, come detto, è disponibile solamente su rete FTTC e l’operatore offrirà una velocità massima sino a 200 Mbps in download e sino a 20 Mbps in upload. TIM Flexy non prevede la possibilità di effettuare o ricevere chiamate. Non sono previsti, nemmeno, costi di installazione e di attivazione.

Il modem non è incluso. I clienti potranno acquistarlo a 240 euro, oppure a 5 euro al mese in 48 rate. Previsto anche l’intervento gratuito di un tecnico per l’installazione della linea.

In caso di cessazione dell’offerta è previsto un contributo di disattivazione. TIM Flexy si può richiedere solamente nei negozi TIM o chiamando il 187.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: fotoknips via Shutterstock