QR code per la pagina originale

PlayStation Classic Mini, rivelata la line-up

Sony ha rivelato con un trailer i giochi che si troveranno preinstallati su Playstation Classic Mini, versione in miniatura dell'iconica console del 1994.

,

Si era parlato tempo fa della fantastica PlayStation Classic Mini, una versione in miniatura della prima console casalinga Sony contenente ben 20 giochi preinstallati. Sapevamo il numero, ma non quali fossero. Oggi l’azienda nipponica viene a svelarceli con un delizioso trailer, capace di far venire l’acquolina in bocca a tutti i nostalgici. Ve lo riportiamo in calce all’articolo.

Per chi ne fosse all’oscuro, PlayStation Classic Mini presenterà dimensioni ridotte del 45% mantenendo tuttavia il classico design dell’originale (la scatola anche riprenderà il look del box anni ’90, contenendo due controller e cavo HDMI). Un vero gioiellino da collezionare per gli appassionati, che sarà disponibile dal prossimo 3 dicembre a 99 euro.

Di seguito riportiamo la lista dei giochi presenti nella piccola console, tra cui spiccano gli intramontabili Final Fantasy VII, Grand Theft Auto, Metal Gear Solid e Tekken 3 (tutta la line-up a dire il vero è eccezionale n.d.r.).

  • Battle Arena Toshinden
  • Cool Boarders 2
  • Destruction Derby
  • Final Fantasy VII
  • Grand Theft Auto
  • Intelligent Qube
  • Jumping Flash
  • Metal Gear Solid
  • Mr Driller
  • Oddworld: Abe’s Oddysee
  • Rayman
  • Resident Evil Director’s Cut
  • Revelations: Persona
  • Ridge Racer Type 4
  • Super Puzzle Fighter II Turbo
  • Syphon Filter
  • Tekken 3
  • Tom Clancy’s Rainbow Six
  • Twisted Metal
  • Wild Arms

Si nota tuttavia l’assenza di giochi storici come Suikoden II o Tomb Raider, che i fan di PlayStation avrebbero sicuramente apprezzato. L’assenza di MediEvil e Spyro, così come quella di Crash, sono invece dovute al loro arrivo su PlayStation 4 con grafica totalmente rivista. Tra l’altro, secondo un rumor di qualche giorno fa, la collection dedicata a Sir Daniel Fortesque potrebbe essere annunciata da Sony proprio nel giorno di Halloween, per festeggiare anche il 20º anniversario del franchise.