QR code per la pagina originale

Sony: bene le vendite di PS4, male gli smartphone

A trainare le vendite di Sony sono ancora PlayStation 4 e i videogiochi, mentre deludono i risultati commerciali degli smartphone.

,

A trainare le vendite di Sony sono ancora PlayStation 4 e i videogiochi, mentre deludono i risultati commerciali degli smartphone. È quanto emerso dagli ultimi risultati finanziari annunciati dal colosso nipponico e relativi al secondo trimestre dell’anno fiscale 2018.

Da quanto si legge nel documento presentato da Sony, le unità di PS4 distribuite sul mercato a livello mondiale (PS4 Pro e Slim comprese), al 30 settembre 2018, sono pari a 86.1 milioni. Di queste 3,9 milioni ne sono state distribuite solo nel secondo trimestre dell’anno, in lieve flessione rispetto alle 4,2 vendute nello stesso periodo del 2017. L’obiettivo di Sony? Venderne almeno 17,5 milioni entro la fine dell’anno fiscale, il 31 marzo 2019.

Migliorate le previsioni di vendita, rialzate dell’8% per via di un incremento delle vendite software, dell’impatto positivo dei tassi di cambio e della crescita delle sottoscrizioni all’abbonamento PlayStation Plus, a cui sono ora iscritti 34,3 milioni di utenti contro i 33,9 del primo trimestre dell’anno. Nel complesso il fatturato solo videoludico di Sony, chiamato “Game & Network Services” è cresciuto del 27% nell’ultimo anno, arrivando a toccare un giro d’affari pari a 550,1 miliardo di yen (circa 4,29 miliardi di euro). L’utile è stato invece di 90,6 miliardi di yen (710 milioni di euro), +65% rispetto all’anno scorso.

Sempre meno, invece, glismartphone Sony distribuiti nel mondo e di conseuguenza anche gli introiti della divisione mobile del colosso nipponico. Nel secondo trimestre sono stati distribuiti 1,6 milioni di smartphone contro i 3,4 dello stesso periodo del 2017. Il fatturato è calato del 32%. Male soprattutto in Europa, America Latina e Medio Oriente. Al ribasso anche le stime di vendita per gli smartphone nell’intero anno fiscale, che passano da 9 a 7 milioni di unità. Lo scorso anno furono distribuiti 13,5 milioni di smartphone Sony.

Anche le televisioni non se la passano bene: il calo delle vendite è pari al 9% rispetto allo scorso anno fiscale, ed è figlio di un cambio nella policy aziendale.

 

 

Fonte: Engadget • Immagine: Pixabay