QR code per la pagina originale

iPhone XR: domanda contenuta, produzione ridotta?

Apple avrebbe deciso di rallentare la produzione dei nuovi iPhone XR, poiché la richiesta iniziale sarebbe sotto le aspettative: ecco le indiscrezioni.

,

La domanda dei nuovi iPhone XR, i colorati smartphone di Apple giunti sul mercato pochi giorni fa, potrebbe essere al di sotto delle aspettative del gruppo di Cupertino, tanto da aver imposto una riduzione della produzione. È quanto riporta una fonte anonima a Nikkei Asia Review, sebbene dalle parti di Apple Park non sia giunta nessuna conferma in merito.

A quanto pare, forse per il rilascio posticipato rispetto alla linea iPhone XS, il nuovo iPhone XR starebbe procedendo a ritmi più lenti rispetto a quanto inizialmente ipotizzato da Apple. Secondo quanto riferito dalla testata asiatica, Apple avrebbe quindi richiesto una riduzione della produzione ai due partner principali di assemblaggio, ovvero Foxconn e Pegatron.

Stando alle dichiarazioni della fonte anonima, Foxconn avrebbe inizialmente preparato ben 60 linee per l’assemblaggio dell’iDevice, ma solo 45 sarebbero ora effettivamente impiegate. L’azienda starebbe lavorando a un tasso quotiidano di 100.000 esemplari in meno rispetto a quanto preventivato da Apple, con un calo del 20-25% rispetto alle previsioni più ottimistiche.

Allo stesso modo, sebbene in questo caso non siano emersi dati di riferimento, anche Pegatron non starebbe sfruttando la massima capacità dei propri impianti. Non ultimo, il gruppo di Cupertino non avrebbe ancora coinvolto Wistron, terzo partner produttivo previsto per sostenere il carico della domanda natalizia.

Secondo gli analisti, iPhone XR potrebbe aver raggiunto quota 9 milioni nel primo weekend, ma Jun Zhang di Rosenblatt Securities sottolinea come la crescita maggiore si assisterebbe sul fronte di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, a cui gli utenti si starebbero affidando dato il prezzo inferiore rispetto allo scorso anno. Chi preferisce lo stile top notch di iPhone X e successivi, invece, starebbe preferendo iPhone XS. Come già anticipato, Apple non ha commentato queste indiscrezioni – e difficilmente lo farà in futuro, considerato come l’azienda non abbia più intenzione di fornire dati aggregati sulle unità vendute – di conseguenza il report deve essere preso con una certa cautela.

Galleria di immagini: iPhone XR, le foto

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple